Play off Eccellenza: il San Giorgio approda in finale, i granata battono la Virtus Cilento 2-1

SULLO STESSO ARGOMENTO

Play off Eccellenza, i granata battono la Virtus Cilento 2-1 nella gara 2 dei play off di Eccellenza.

San Giorgio e Virtus Cilento si sono affrontate sabato pomeriggio nella gara 2 dei play off di Eccellenza: ad avere la meglio sono stati i padroni di casa che hanno battuto il club cilentano per 2-1 ed hanno staccato il pass per la finale.

Parte forte il San Giorgio che si fa vedere dalle parti di Castiello:  il primo brivido per la difesa ospite lo crea Meloni che però conclude alto sopra la traversa. Al 14′ il San Giorgio la sblocca: bella azione dei vesuviani, Di Paola serve Panico, a sua volta l’ex Puteolana 1902 allarga sulla destra per Meloni che mette in mezzo per Greco bravo nel concludere e a battere l’estremo difensore della Virtus Cilento per l’1-0 granata. Poco dopo ancora padroni di casa pericolosi questa volta con Manzi che riceve palla dalla sinistra ma in scivolata non riesce ad inquadrare lo specchio della porta.

Non si ferma il San Giorgio che va vicinissimo al secondo gol: Di Paola supera diversi avversari, si accentra ed apre sulla sinistra per Simonetti che conclude e colpisce la traversa, la palla torna in campo sui piedi di Meloni che calcia a lato. La Virtus Cilento si fa vedere con una punizione battuta da Natiello, palla in area per D’Attilio, Avino blocca. Per il San Giorgio ci prova ancora Simonetti ma Castiello è bravo in uscita e si rifugia in angolo. A fine primo tempo arriva il pareggio della Virtus con Natiello che da calcio di punizione batte l’estremo difensore Avino. Si va a riposo sull’1-1.

    Inizia la ripresa e vesuviani pericolosi con un tiro di Tiscione dalla lunga distanza, Castiello allontana la minaccia. Ci riprova il calciatore siciliano con una punizione, palla di poco alta. Il San Giorgio vuole riportarsi in vantaggio e continua a spingere in avanti: Meloni riceve palla dalla destra, stop di petto e tiro con il portiere ospite che respinge con il piede, l’azione prosegue e ci prova Simonetti con una conclusione che termina di poco a lato.

    Il gol del numero 10 granata arriva poco dopo: Di Paola crossa dalla destra per Simonetti che, posizionato in area di rigore, spedisce la palla in rete. Non è finita qui perchè al 90′ il San Giorgio ha la possibilità di calare il tris: a seguito di una conclusione di Meloni respinta dal portiere Castiello, Giura colpisce la palla con il braccio e l’arbitro indica il dischetto.

     TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Gevi Napoli Basket in serie A

    Il penalty lo batte lo stesso Meloni che però si fa parare la conclusione, la palla torna tra i piedi del bomber sardo che però fallisce il tap-in spedendo la palla alta sopra la traversa. Dopo il recupero il San Giorgio può esultare per la conquista della finale: martedì l’ultimo atto per la squadra di mister Pasquale Borrelli contro l’Acerrana.

    Lorenzo Procolo

     

     


    Torna alla Home

    telegram

    LIVE NEWS

    Operaio napoletano ferito nel cantiere Lidl di Asti viene risarcito dopo 3 anni

    Il tragico incidente avvenuto a Carmagnola, in provincia di Asti, dove oggi sorge il polo logistico della Lidl, ha finalmente trovato una positiva risoluzione per l'operaio coinvolto, a tre anni di distanza dai fatti. Il 19 aprile 2021, un operaio di 42 anni, marocchino residente ad Afragola, perse l'equilibrio mentre...

    Sciame sismico ai Campi Flegrei: 5 scosse nella notte avvertite anche a Napoli

    Dopo una domenica tranquilla  un nuovo sciame sismico con 5 scosse nel giro di 50 minuti ha interessato la zona dei Campi Flegrei. Le scosse sono state avvertite anche nei quartieri di Bagnoli e Agnano a Napoli. Il comune di Pozzuoli ha provveduto ad emettere il seguente comunicato. "L’Osservatorio Vesuviano ha...

    CRONACA NAPOLI