Napoli, caccia la latitante della banda del filo inverso

Napoli. Caccia al latitante della banda del filo inverso:...

Spari davanti alla scuola per sfuggire al controllo, panico a Salerno

SULLO STESSO ARGOMENTO

Salerno. Sparano colpi in aria davanti alla scuola per sfuggire ad un controllo dei carabinieri: panico nel quartiere Torrione di Salerno.

PUBBLICITA

Si sono fatti largo tra gli studenti dell’istituto comprensivo per evitare di essere fermati dai carabinieri che volevano controllarli e sono riusciti a scappare. E’ accaduto intorno alle 13 di oggi, proprio all’orario di uscita degli studenti, nel quartiere Torrione di Salerno, nei pressi dell’Istituto comprensivo Alemagna.

Una pattuglia della Sezione Radiomobile ha tentato di controllare un’auto sospetta: alla discesa dei militari dall’auto di servizio, il passeggero si è dato alla fuga a piedi, perdendo denaro dalle tasche e venendo inseguito da uno dei militari. La persona alla guida dell’auto, per assicurarsi la fuga, ha esploso due colpi in aria facendosi largo tra gli studenti. I Carabinieri si sono adoperati per salvaguardare alunni e adulti presenti. Uno dei due carabinieri impegnati nell’inseguimento dei due uomini ha esploso tre colpi in direzione della ruota posteriore destra dell’auto a bordo della quale uno dei due malviventi stava fuggendo, per cercare di arrestare la corsa pericolosa del mezzo nelle vicinanze di una scuola.
I Carabinieri hanno recuperato circa 4mila euro, probabile provento di una truffa avvenuta poco prima da parte dei due uomini che ora sono ricercati.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Salerno, scambiata per un cinghiale, ferita con un colpo di fucile


googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE