Campania

Castel Volturno, la sede dei vigili sarà intitolata al tenente Liguori

La decisione della giunta di Casal di Principe: “Ha dato la vita per la sua terra”



castel volturno




Castel Volturno, la sede dei vigili intitolata al tenente Liguori ucciso dai numerosi controlli effettuati nella ‘Terra dei Fuochi’

La nuova sede del comando di polizia locale di Casal di Principe, che sarà inaugurata in via Circumvallazione, sarà intitolata Michele Liguori, che è stato tenente del Corpo di polizia locale di Acerra e per anni, nell’esercizio delle sue funzioni, è stato impegnato nella lotta all’inquinamento ambientale, fronteggiando un fenomeno poi denominato ‘Terra dei Fuochi’.

La proposta, presentata dal sindaco Renato Natale, è stata votata favorevolmente da tutta la giunta. Nella delibera si dice che “l’impegno di Michele Liguori nei suoi innumerevoli controlli, sopralluoghi e denunce, lo ha portato ad ammalarsi, pagando con la vita il suo senso di responsabilità.

Il tenente infatti si ammalava di ben 2 tumori che lo portarono a spegnersi nel 19 gennaio 2014. Gli venne riconosciuta la malattia professionale e successivamente, lo scorso 17 ottobre 2020, è stato riconosciuto ‘vittima del dovere’, suggellando un fatto incontrovertibile: Michele Liguori ha dato la vita per la sua terra”.

Google News

Interrogazione parlamentare sui lavori in corso a Riviera di San Montano a Massa Lubrense

Notizia precedente

Vaccini: in Campania dosi al 74% dei detenuti

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..