Al Vomero riapre la Floridiana dopo gli interventi di restauro

SULLO STESSO ARGOMENTO

Al Vomero riapre la Floridiana dopo gli interventi di restauro.
Europa Verde: “Ci auguriamo che sia il rilancio definito e non l’ennesima parentesi.”

Dopo la temporanea chiusura disposta dall’ordinanza regionale per tutti i parchi e giardini pubblici del territorio campano, nella giornata del 21 aprile, dopo una cerimonia, ha riaperto la Villa Floridiana al Vomero, dove sono stati eseguiti dei lavori di ristrutturazione e di restauro.

“Contenti che la Floridiana abbia riaperto, nuovamente, e apprezziamo gli interventi che sono stati eseguiti anche se pure il selciato, che ora a causa di spuntoni appare un po’ pericoloso per i bambini, dovrebbe essere rifatto. Ci auguriamo che sia il rilancio definito di questo spazio verde e non l’ennesima parentesi ma confidiamo che ora ci sia tutta la buona volontà di valorizzare la Floridiana.” – hanno dichiarato Il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e quello municipale del Vomero-Arenella Rino Nasti.

Leggi della card vaccinale qui






LEGGI ANCHE

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024

Oroscopo di oggi 21 febbraio 2024: le previsioni dello zodiaco segno per segno ARIETE: Oggi potresti sentirti particolarmente energico e motivato a raggiungere i tuoi...

Napoli, tragedia di San Giovanni a Teduccio, raccolta fondi on line per i figli rimasti orfani

È partita una raccolta fondi organizzata da Antonio Molisso sulla piattaforma  GoFundMe per aiutare i figli della coppia di san Giovanni a Teduccio morta...

Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

IN PRIMO PIANO

LE VIDEO STORIE