Campania, in consegna le prime 250mila card di vaccinazione

SULLO STESSO ARGOMENTO

Campania, in consegna le prime 250mila card di vaccinazione. Per quanti hanno ricevuto la seconda dose, “piena mobilità”

E’ in corso – rende noto l’Unità di crisi – la consegna di 250.000 card per l’attestazione di avvenuta vaccinazione ai cittadini campani che hanno completato la somministrazione delle doppie dosi. Ai possessori sarà consentita la piena mobilità. Entro il mese di maggio l’obiettivo e’ quello di consegnare un milione di card e di utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici, in particolare il comparto turistico (cinema, teatri, musei, ristoranti…).

Le card della Regione Campania per attestare la doppia dose di vaccino sono attualmente in consegna da parte delle diverse Asl. La consegna va in ordine di vaccinazione e quindi ora si sta completando il settore sanitario, con medici e infermieri che sono stati i primi a concludere il trattamento. La Regione intanto sta continuando a stampare le card perché ha l’obiettivo, entro la fine di maggio, di consegnarle direttamente negli hub vaccinali al momento delle somministrazioni della seconda dose.

Con la card della Campania, si apprende dalla Regione, non si potrà violare la norma nazionale del coprifuoco ma se ad esempio la Regione tornasse in zona rossa, chi la possiede potrà andare in giro senza restrizioni. La card garantisce, si precisa, anche la possibilità di viaggiare verso altre regioni italiane.



    Leggi anche qui


    Torna alla Home


    Salvini: Solo il nucleare può ridurre le bollette energetiche

    Il viceprimo ministro Salvini sostiene che l'energia nucleare costituisce l'unica strategia per diminuire le spese energetiche nel nostro paese. L'energia nucleare: un approccio sicuro e pulito? Nel corso del G7 sui trasporti, Salvini ha difeso l'adozione del nucleare come forma di energia sicura e pulita e unica alternativa per abbattere la...

    Amadeus, lo sfogo di Sabrina Ferilli: “Mi fa schifo che si sputt*** la gente”

    Sabrina Ferilli ha espresso su Instagram la sua disapprovazione riguardo alle speculazioni e ai rumor che gravitano intorno alla questione Amadeus, puntando il dito contro i professionisti coinvolti. Lo ha fatto attraverso un post su Instagram, senza peli sulla lingua. Il pubblico in attesa di notizie sul futuro di Amadeus Immagini...

    Suviana: scatola nera e perizie per capire la strage

    Bologna - Potrebbero essere i dati registrati dal sistema Scada, una sorta di "scatola nera" delle centrali idroelettriche, a fornire alcuni degli elementi chiave per chiarire le cause della tragedia di Suviana. L'esplosione di martedì ha causato la morte di sette tecnici durante lavori di collaudo. Il sistema Scada, come...

    Padre Maurizio Patriciello: “Anche io ho avuto un tumore”

    E' da brividi il racconto di Padre Maurizio Patriciello. Lui che è uno degli artefici delle tante battaglie contro Terra dei Fuochi e in difesa dei più deboli e degli ultimi spiega in un post su facebook che anche lui si è ammalato di cancro. "Alla fine del primo anno...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE