Campania

Festività pasquali ‘blindate’: chiuse tutte le spiagge e il lungomare di Castel Volturno

 Ordinanza firmata dal sindaco Petrella per “limitare i contagi”



festività pasquali ‘blindate’: chiuse tutte le spiagge e il lungomare di castel volturno
foto di repertorio




Festività pasquali ‘blindate’: chiuse tutte le spiagge e il lungomare di Castel Volturno

Castel Volturno blindata per Pasqua e Pasquetta: interdette spiagge e tratti del lungomare, chiusura totale delle attività commerciali. Al fine di contenere la diffusione del Covid-19 il primo cittadino di Castel Volturno Luigi Petrella ha emanato un’ordinanza, la numero 25 del 2 aprile 2021, con cui ha reso noto l’adozione di ulteriori e stringenti misure di contenimento del Covid-19 scongiurando così il rischio che nel territorio castellano si riversassero residenti e non in occasione delle festività pasquali.

E’ stato quindi disposto il divieto nel giorno di Pasqua e Lunedì in Albis, di frequentare tratti di lungomare, spiagge, slarghi, piazze o eventuali luoghi di aggregazione. Altresì è stata disposta la chiusura di tutte le attività commerciali ed artigianali, pubblici esercizi quali generi alimentari, tabacchi, edicole, distributori automatici di cibi e bevande. Sospese le attività di ristorazione sia da asporto che a domicilio.

Google News

Armi a Napoli, il generale La Gala: ‘Fenomeno allarmante’

Notizia precedente

Napoli, 14enne scappa da casa e si perde: trovato in piazza Garibaldi

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..