FlashNews

‘Come è possibile che una sola pugnalata abbia trafitto 4 cuori?’, il toccante Addio a Cerrato

Il manifesto di saluto di moglie e due figlie di Maurizio Cerrato ucciso a Torre Annunziata per difendere la figlia. Oggi i funerali. Ieri la veglia



‘come è possibile che una sola pugnalata abbia trafitto 4 cuori?’




Come è possibile che una sola pugnalata abbia trafitto 4 cuori? Che il silenzio delle persone che si sono voltate da un’altra parte abbia reso queste ferite non rimarginabili.

Il dolore che ci porteremo dentro tutta la vita sarà alleviato solo dal ricordo del tuo amore immenso. Cercheremo in ogni sguardo la luce dei tuoi occhi, in ogni sorriso la gioia del tuo cuore, in ogni gesto il tuo essere.Dacci la forza di continuare a vivere senza di te e accompagna il nostro cammino sempre. Mostraci i tuoi occhi quando ci sentiremo perse, e senza alcun dubbio ritrovare la retta via. Ci mancherai sempre ‘Grande eroe’. Ti amiamo tue per sempre. Tania, Adry e Andrea.

E’ il testo del toccante manifesto di addio della moglie e delle ddue figlie di Maurizio Cerrato il dipendente del parco Archeologico di Pompei barbaramente ucciso da quattro balordi (tutti già in carcere) 5 giorni fa a Torre Annunziata per difendere la figlia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Omicidio Cerrato, il pm: ‘Ecco perché sono tutti colpevoli’

Oggi pomeriggio alle ore 15,30, presso la chiesa dello Spirito Santo di corso Vittorio Emanuele III si svolgeranno i funerali e per l’occasione il sindaco Vincenzo Ascione ha proclamato il lutto cittadino.

LA VEGLIA DI IERI  SUL LUOGO DEL DELITTO

Fiori e messaggi nel luogo dove Maurizio Cerrato e’ stato aggredito e ucciso lunedi’ scorso. Ieri pomeriggio a Torre Annunziata c’è stata la manifestazione promossa dalla locale sezione dell’associazione Libera per commemorare l’uomo ammazzato a 61 anni solo per avere difeso la figlia, la cui auto poco prima era stata danneggiata (un pneumatico era stato squarciato) solo perche’ aveva parcheggiato in un posto sulla pubblica strada occupata da una sedia. Toccante il momento nel quale sono arrivata la moglie e la figlia maggiore di Cerrato. Posta dall’amministrazione comunale una corona di fiori. Per evitare possibili assembramenti, l’iniziativa è andata avanti fino alle 21 per consentire a piu’ persone di partecipare senza trasgredire le norme anti-Covid.

manifesti famiglia Cerrato

Manifesti famiglia Cerrato

Presenti all’iniziativa i vertici di tutte le forze dell’ordine, i carabinieri che hanno lavorato alle indagini, la polizia, la guardia di finanza, la capitaneria di porto e la polizia municipale. L’amministrazione comunale ha portato il vessillo del Comune listato a lutto e lo stesso sindaco Vincenzo Ascione ha posto sulla sua fascia tricolore la coccarda nera.

Anche il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli si è unito al momento del ricordo:  “Abbiamo voluto essere presenti qui a Torre Annunziata per testimoniare, insieme ai tantissimi cittadini intervenuti, la vicinanza alla famiglia di Maurizio Cerrato in un momento cosi’ difficile, e il nostro rifiuto netto e incondizionato alla cultura camorristica della violenza e della sopraffazione”. Cosi’ il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, e Fiorella Zabatta, componente dell’esecutivo nazionale del sole che Ride presenti insieme a una delegazione di Europa Verde. “La circostanza che i quattro presunti assassini non appartengano a nessun clan camorrista – sottolineano gli esponenti verdi – non toglie il fatto che hanno agito come tali. In quattro contro uno hanno ucciso barbaramente un uomo onesto. La testimonianza delle persone a questa iniziativa, provenienti da tanti comuni della Campania, ci fa ben sperare nella capacita’ della nostra comunita’ di reagire e contrastare ogni fenomeno criminale, in qualunque forma si manifesti. Ci stringiamo intorno alla moglie e alla figlia di Maurizio nel chiedere giustizia e auspichiamo che la magistratura faccia presto a giudicare quanto accaduto cn la dovuta severità”.

Google News

Benessere e peso forma: aumentano le vendite di integratori dimagranti in era Covid

Notizia precedente

Evade dagli arresti domiciliari e rapina una donna: torna in carcere

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..