foto di repertorio


Galleria Vittoria, l’accusa di Borrelli e Simioli: ‘Napoletani prigionieri dell’incapacità amministrativa e della burocrazia’

“A cinque mesi di distanza dalla chiusura della Galleria Vittoria i cittadini napoletani continuano a essere ostaggio dell’incapacità amministrativa e della burocrazia che stanno causando danni serissimi alla circolazione, al trasporto pubblico, alla qualità dell’aria con ripercussioni importanti su tutti gli assi viari principali della città. Siamo tristemente sorpresi che a distanza di tanto tempo non si sia ancora riusciti ad avere uno straccio di progetto per la riapertura e nemmeno un’analisi approfondita di tutte le criticità che interessano la struttura. Ogni giorno si scopre una cosa nuova che allontana indefinitamente i tempi per la riapertura. E’ giunto il momento di convocare un tavolo tecnico presso la Prefettura con tutte le parti in causa per uscire da questa situazione kafkiana”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli e il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

“A preoccupare sono anche le condizioni della Galleria Laziale – proseguono Borrelli e Simioli – per via di un cantiere eterno che ne restringe la carreggiata causando ogni giorno un traffico pazzesco e un inquinamento acustico oltre i livelli di guardia. Per non parlare delle restrizioni e della pericolosità del sottopasso dello stadio Maradona e delle condizioni in cui versano tantissimi assi stradali principali della città. Il risultato è quello di un traffico veicolare fuori controllo, trasporto pubblico in tilt, infinite attese alle fermate e smog alle stelle. I napoletani meritano molto di più”.

LEGGI ANCHE  Emergenza campi Rom in Campania. Degrado e roghi tossici

“Serve un coordinamento di tutti i cantieri aperti sulla viabilità – conclude il consigliere della II municipalità di Europa Verde Salvatore Iodice – ad esempio a c.so Vittorio Emanuele dove l’asfaltatura di alcune centinaia di metri della strada prosegue da anni siamo arrivati al paradosso che a causa della disorganizzazione generale e dell’inciviltà di alcuni cittadini si è proceduto a coprire la strada a “chiazze” nelle aree dove le auto sono rimaste in sosta durante l’intervento”. E intanto domani mattina ci sarà un presidio presso il lato di via Chiatamone organizzato dal Pd.

“Napoli è una città meravigliosa, incantata, di cui è impossibile non innamorarsi. Ma compito della politica è renderla una città vivibile, a misura di cittadino, darle una prospettiva futura. Restituire a chi la popola, a chi ci lavora, a chi ci studia, a chi decide di frequentare i luoghi del turismo e della cultura la sicurezza di tempi certi, infrastrutture moderne, possibilità di movimento e servizi efficienti.

LEGGI ANCHE  Napoli, al Policlinico "Vanvitelli" recuperati altri 16 posti letto covid nell'edificio 17

La politica deve prima di tutto assicurare a chi vuole vivere a Napoli di poterci restare, e bene.

È per questo che con il Partito Democratico di Napoli per le prossime elezioni amministrative ha deciso di iniziare partendo da un programma concreto, capace di restituire una visione della città, nostra intenzione è compiere un passo avanti, non arretrare, non tornare alla Napoli del 2011.

La Galleria Vittoria è un chiaro esempio di ciò che doveva essere e non è stato, snodo nevralgico per la viabilità cittadina rimane chiusa, senza alcuna certezza di quando verrà restituita alla mobilità cittadina. Oltre che immobile, l’amministrazione cittadina rimane anche silenziosa sull’argomento. Per sopperire all’enorme disagio si è rinunciato all’unico grande successo proclamato e decantato in ogni dove dall’amministrazione uscente “il lungo mare liberato”.

E allora il PD intende partire da lì, da un presidio davanti alla Galleria Vittoria, dal lato di via Chiatamone, domattina, sabato 27 febbraio, ore 11:00. Sarà solo il primo dei luoghi da presidiare, da restituire alla città, in fretta.
Contro la città immobile, noi ci siamo”, così in una nota il segretario metropolitano del PD Napoli, Marco Sarracino.




Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Scossa di terremoto di magnitudo 3.1 vicino Norcia

Il sisma avvertito dalla popolazione, non si sono segnalazioni di danni
Leggi tutto

Salerno, traffico illecito di rifiuti: 7 arresti

Operazione della Dia con cinque persone agli arresti domiciliari, uno in carcere e uno sottoposto all'obbligo di dimora
Leggi tutto

Speranza annuncia “le aperture di maggio e l’estate più libera”

Speranza ha indicato due novita' per accelerare: il richiamo di Pfizer e Moderna si potra' fare a 42 giorni, non...
Leggi tutto

I clan nel mercato dei carburanti, 45 misure cautelari e 71 denunciati

Nuova Operazione della Dia con l'infiltrazione dei Casalesi e del clan Cicala nel traffico di idrocarburi. Arresti a Salerno, Brescia,...
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello Zodiaco per oggi 12 aprile
Leggi tutto

Vaccini: in Campania 73.000 adesioni over 60 in 2 giorni

Intanto la Campania ha somministrato 26mila dosi nelle ultime 24 ore
Leggi tutto

Il covid stronca l’ex campione di rugby, Massimo Cuttitta

Aveva 54 anni, è stato il capitano della nazionale italiana. Ha giocato anche con gli Harlequins di Londra
Leggi tutto

Nuovo rogo tossico a Giugliano, il sindaco chiede aiuto al Governo

Le fiamme si sono sviluppate dal campo rom nella zona Asi. Il sindaco Pirozzi: 'Da soli non possiamo più fronteggiare...
Leggi tutto

Caserta, 15enne pestato nel video: identificato l’aggressore

Denunciato un 15enne che pratica boxe. Ascoltati anche gli amici: potrebbe essere stata una spedizione punitiva. L’aggressione avvenuta nei mesi...
Leggi tutto

Napoli, ennesima rapina ai danni di un rider

Il grido di allarme di un rider rapinato nella serata di sabato nella zona collinare della città
Leggi tutto

Caserta, si ribellano ai controlli e aggrediscono gli agenti: 3 arresti

Scene da guerriglia urbana nel rione Tescione: botte, sputi e offese contro gli agenti. Qualcuno ha anche tentato di rubare...
Leggi tutto

Napoli, festa di compleanno ai Quartieri Spagnoli: multati in 21

Irruzione della polizia in un locale di via Nardones gestito da un uomo originario del Perù. Tutti multati e locale...
Leggi tutto

Portici, non si ferma all’alt, inseguito, si schianta a San Giorgio: arrestato

In manette è finito un pregiudicato di 59 anni di Portici. Si è schiantato con una volante della polizia
Leggi tutto

Covid, 15.746 nuovi casi in Italia: rapporto tamponi-positivi al 6,2%

Sono 331 i decessi, in calo rispetto ai 344 di ieri. Si conferma inoltre il calo della pressione sulle strutture...
Leggi tutto

Covid, la percentuale dei positivi è del 10,75% in Campania

Leggero aumento dei casi nelle ultime 24 ore con 1854 nuovi positivi e 27 decessi
Leggi tutto

Pagelle Sampdoria-Napoli: Ospina salva gli azzurri

Gli azzurri conquistano i 3 punti grazie ad una super prestazione dell’estremo difensore ed un Fabian Ruiz ispiratissimo.
Leggi tutto

Barrese e San Giorgio si dividono la posta in palio, 1-1 al Caduti di Brema

Ripartito anche in Campania il calcio minore con un grande derby napoletano
Leggi tutto

Il Napoli espugna Marassi e resta in corsa Champions

La squadra di Gattuso vince per 2-0 contro la Sampdoria grazie ai gol di Fabian Ruiz (35’) e Osimhen (87’).
Leggi tutto

Napoli, era ai domiciliari ma continuava a spacciare: arrestato

In manette è finito il 35enne Gianluca Micillo, trovato con oltre mezzo chilo di hashish. nello stesso stabile sequestrati 425,400...
Leggi tutto

Riflettori della Prefettura di Napoli su Castellammare e Torre del Greco

Attenzioni sulle possibili infiltrazioni della criminalità organizzata nei comuni. Vertice in prefettura
Leggi tutto


Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..