I carabinieri della stazione di Arpino di Casoria hanno arrestato per concorso in furto aggravato e di 35 e 26 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.

Zaino in spalla, hanno varcato le barriere delle casse di un di Via Padula. Il titolare dell’attività, già insospettito per il loro comportamento sospetto tra le corsie, ha allertato i carabinieri prima che potessero allontanarsi.

Quando sono stati fermati, nelle due sacche sono saltate fuori 24 confezioni di , 57 confezioni di per le mani e oltre 300 euro in alimenti di vario genere. In manette sono finiti ai domiciliari e sono ora in attesa dell’udienza di convalida. La merce è stata restituita.



Cronache Tv



Ultimi Video dai TG

Altro Casoria

Ti potrebbe interessare..