Salerno, dopo il brindisi a San Silvestro scoppia un focolaio di covid

Sono circa trenta ragazzi, tutti d’età compresa fra i 18 e i 30 anni

google news
stop brindisi caserta
foto dal web

Salerno, dopo il brindisi a San Silvestro scoppia un focolaio di covid

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri, infatti, nella serata di sabato ha ricevuto il bollettino dell’Unità di Crisi di Palazzo Santa Lucia sui controlli dei tamponi effettuati nelle ultime ore nei laboratori regionali: 19 nuovi positivi.

Un boom imprevisto che ha fatto scattare subito le indagini epidemiologiche. Che hanno portato a una scoperta inattesa: tutti i nuovi casi, infatti, sono legati a un veglione di San Silvestro tenuto da un numerosissimo gruppo di giovani.

Sono circa trenta ragazzi, tutti d’età compresa fra i 18 e i 30 anni. Adesso in tanti sono in isolamento domiciliare, mostrando pure qualche sintomo dell’infezione.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

A Castellammare pusher arrestato mentre prepara la droga

In manette a Castellammare il pusher Giuseppe Rosario Langellotti di 34 anni

Torre Annunziata, operaio morto per mesotelioma, condanna per l’INAIL

Torre Annunziata, operaio morto per mesotelioma: condanna per l'INAIL. L'uomo era stato esposto alle fibre di amianto tra il 1978 e il 1991. Il giudice...

Trentola Ducenta, lite in Municipio, dirigente e dipendente comunale si prendono a schiaffi

Presso il Tribunale di Napoli Nord aperto un fascicolo per lesioni personali per i due lavoratori del comune di Trentola Ducenta

‘Bellezza e Terrore: luoghi di colonialismo e fascismo’, ultimi giorni per visitare la mostra al museo Madre

'Bellezza e Terrore: luoghi di colonialismo e fascismo', ultimi giorni per visitare la mostra al Museo Madre di Napoli.   Ultimi giorni per visitare la mostra...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita