Cronaca Salerno

Salerno, dopo il brindisi a San Silvestro scoppia un focolaio di covid

Sono circa trenta ragazzi, tutti d’età compresa fra i 18 e i 30 anni



salerno
foto dal web




Salerno, dopo il brindisi a San Silvestro scoppia un focolaio di covid

L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Alfieri, infatti, nella serata di sabato ha ricevuto il bollettino dell’Unità di Crisi di Palazzo Santa Lucia sui controlli dei tamponi effettuati nelle ultime ore nei laboratori regionali: 19 nuovi positivi.

Un boom imprevisto che ha fatto scattare subito le indagini epidemiologiche. Che hanno portato a una scoperta inattesa: tutti i nuovi casi, infatti, sono legati a un veglione di San Silvestro tenuto da un numerosissimo gruppo di giovani.

Sono circa trenta ragazzi, tutti d’età compresa fra i 18 e i 30 anni. Adesso in tanti sono in isolamento domiciliare, mostrando pure qualche sintomo dell’infezione.

Google News

A ottant’anni se non muori t’ammazzano di Ferdinando Camon

Notizia precedente

Napoli, studenti del Liceo Fonseca ‘boicottano’ la Dad

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..