Napoli: tentano furto in appartamento, tre persone arrestate.

Ieri sera i Nibbio dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Loggia dei Pisani poiché un residente aveva segnalato dei rumori provenienti da un appartamento del condominio.

Giunti sul posto, i poliziotti hanno sorpreso tre uomini nell’androne dell’edificio trovandoli in possesso di 2 chiavi bulgare, tipicamente utilizzate per perpetrare furti in abitazione, e arnesi atti allo scasso; inoltre, hanno accertato che i tre, poco prima, avevano divelto la serratura di un appartamento del condominio che era stato messo a soqquadro e nel quale avevano lasciato un piede di porco.

LEGGI ANCHE  Napoli, scippa donna e coi soldi compra le sigarette: arrestato 29enne a Secondigliano

Romeo Cioffi, Massimo Avallone e Renato Elia, napoletani tra i 42 e i 68 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per tentato furto in abitazione.

Allarme sangue in Campania: a rischio sospensione attività ospedaliere

Notizia Precedente

Napoli, cittadini in azione per ripulire la spiaggia di Nisida

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..

;