Ossigeno a domicilio grazie ai volontari di ’Caserta Solidale’. La consegna di bombole ad un anziano

SULLO STESSO ARGOMENTO

La rete Caserta Solidale in soccorso delle persone che in questo difficile periodo hanno bisogno di ossigeno.

Nella serata di lunedì i volontari hanno effettuato la prima consegna di bombole ad un anziano che era impossibilitato ad uscire di casa.

“Questo importante servizio di mutualismo è necessario più che mai – si legge nella nota degli attivisti – molte persone non possono uscire di casa e l’ossigeno è fondamentale per tantissime terapie. Noi ci siamo, ci si salva solo insieme! Sei solo? Sei anziano, malato, vulnerabile al coronavirus? Non sai a chi chiedere aiuto per fare la spesa o comprare le medicine? Rivolgiti a noi! Il servizio è gratuito”.



telegram

LIVE NEWS

Napoli, l’operaio morto a Capodichino doveva andare in pensione a settembre

Napoli. Antonio Russo sarebbe dovuto andare in pensione a...

DALLA HOME

Napoli, l’operaio morto a Capodichino doveva andare in pensione a settembre

Napoli. Antonio Russo sarebbe dovuto andare in pensione a settembre. Secondo una prima ricostruzione della Filca Cisl all'origine della tragedia ci sarebbe un malfunzionamento del treno che stava portando i tre nel tunnel. Era uno storico iscritto alla Filca Cisl. Il segretario del sindacato, Massimo Sannino:"Era un lavoratore esperto, ben...

De Laurentiis: “Politica non ferma violenza negli stadi per non perdere voti”. Lo sfogo: “Serie A? Portata avanti da 6-8 squadre, urge riforma”

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto con la sua consueta energia e schiettezza durante un'audizione al Senato, affrontando diverse tematiche critiche della gestione del calcio italiano, dal format dei campionati ai problemi finanziari e alla violenza negli stadi. De Laurentiis ha denunciato la complicità dei governi passati...

CRONACA NAPOLI

TI POTREBBE INTERESSARE