soresa
Pubblicitasoresa

Covid, la prefettura di Napoli: 78mila controlli e 2209 sanzioni

SULLO STESSO ARGOMENTO

Dal 15 novembre ad oggi, sono state controllate 78.470 persone con 2.209 tra sanzioni e denunce.

Nel settore commerciale, i controlli hanno riguardato 6.110 attivita’, con la sospensione/chiusura di 32 e la sanzione e/o denuncia di 103 titolari. E’ il bilancio diffuso dalla prefettura di Napoli, che ricorda come forze dell’ordine e polizie locali abbiano complessivamente impiegato 25.420 unita’ di personale. Oggi il prefetto Marco Valentini ha riunito il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, che ha deciso un nuovo assetto dei dispositivi di vigilanza sul territorio. Si prevedono mirati controlli delle autocertificazioni presso porti, aeroporti, stazioni ferroviarie e autostrade; l’impiego di strumenti tecnologici per prevenire assembramenti, soprattutto nei luoghi cittadini maggiormente frequentati; l’incremento dei controlli di prossimita’ con pattuglie a piedi nei centri storici delle citta’.

Il Comitato si rivolge infine ai sindaci dei comuni dell’area metropolitana perche’ “valutino la disciplina del traffico pedonale nelle aree di maggiore affluenza, e assicurino adeguati controlli attraverso le polizie locali al rispetto delle misure e dei distanziamenti previsti negli esercizi e nei centri commerciali”.

LEGGI ANCHE

Il “ristorante degli orrori” era a Pozzuoli: chiuso quello giapponese UMĀMI

Un vero e propio "ristorante degli orrori" quello scoperto a Pozzuoli dai carabinieri della locale stazione che hanno effettuato un servizio a largo raggio...

IN PRIMO PIANO