Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Poliziotto libero dal servizio arresta un rapinatore a Torre del Greco dopo un conflitto a fuoco

Pubblicato

il

torre del greco,poliziotto,conflitto a fuoco,rapinatore


Poliziotto libero dal servizio arresta un rapinatore a Torre del Greco dopo un conflitto a fuoco. Il Coisp si congratula ed invita il Questore Giuliano a premiarlo per la sua encomiabile professionalità.

 

Nella giornata di ieri, in Torre del Greco, un Agente del Nucleo Scorte della Questura di Napoli è stato vittima di un tentativo di rapina da parte di due malviventi armati, uno dei quali al termine di uno scontro a fuoco è stato arrestato.
Sul gravissimo episodio è intervenuto il Segretario Generale partenopeo del sindacato di polizia Coisp, Giuseppe Raimondi, che dichiara: “I miei complimenti vanno al collega che nonostante il momento critico è riuscito con grande professionalità a trarre in arresto uno dei due malviventi, evitando che altre persone rimanessero coinvolte.

Comportamento encomiabile quello tenuto dal poliziotto, che sprezzante del pericolo non ha esitato ad intervenire riuscendo a trarre in arresto il delinquente. Auspichiamo ora che la giustizia faccia il suo corso in tempi brevi, e che il balordo di turno paghi per la sua condotta; basta a benefici di sorta, chi sbaglia è giusto che sconti la giusta pena in carcere. Invitiamo – conclude il Leader Provinciale del Coisp – il Questore di Napoli, Alessandro Giuliano, poliziotto da sempre impegnato nella lotta contro ogni sorta di crimine, a gratificare il suo agente per la sua condotta che grande lustro ha dato alla nostra amministrazione.”

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio Napoli

Ferlaino accende un cero al murales di Maradona ai Quartieri

Pubblicato

il

ferlaino,maradona,quartieri
foto di cronache della campania

Ferlaino accende un cero al murales di Maradona ai Quartieri. L’ex Presidente si commuove davanti all’immagine del Pibe de Oro.

Corrado Ferlaino si e’ recato oggi al murales di Maradona nei Quartieri Spagnoli di Napoli per un omaggio. Ferlaino si e’ avvicinato al murales ormai circondato di candele, sciarpe azzurre e messaggi e ha lasciato a sua volta un lumino, mandando un bacio all’immagine di Diego. Ferlaino non e’ riuscito a trattenere le lacrime pensando alla scomparsa del grande campione che lui riusci’ nel 1984, da presidente del Napoli, a portare in azzurro strappandolo al Barcellona e dando il via agli anni delle vittorie del Napoli in Italia e in Europa.

Continua a leggere

Le Notizie più lette