Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


I fatti del giorno

A Lettere il sindaco contagiato vieta le uscite ma ma manda i torroncini a casa dei cittadini

Pubblicato

il

Lettere,sindaco,torroncini ai cittadini


Il sindaco di Lettere contagiato dal Coronavirus resta chiuso in casa, come i suoi concittadini positivi al test. Ma, per consolarli, gli invia una scatola di torroncini.

 

E’ questa l’iniziativa che ha assunto Sebastiano Giordano, sindaco di Lettere, piccolo Comune dei Monti Lattari, che con ordinanza ha vietato non solo l’apertura del Cimitero, ma anche di trascorre le giornate dell’1 e 2 novembre in giro per i sentieri montani. Ma, ha addolcito i suoi diktat inviando dolci a casa di chi sta trascorrendo la quarantena, perche’ positivo al tampone del Covid-19.

I cittadini di Lettere costretti a restare confinati nella propria abitazione si sono visti recapitare, un piccolo vassoio infiocchettato, con un bigliettino firmato dal sindaco: ”Che la festivita’ di Ognissanti ci aiuti a superare questa emergenza sanitaria. Un saluto affettuoso, Nino Giordano”.

Nei Comuni dell’ hinterland di Castellammare di Stabia e’ tradizione che nelle festivita’ della commemorazione dei defunti siano i fidanzati a regalare i torroni morbidi alle fidanzate. Una tradizione che ha sviluppato una importante pasticceria e che ormai e’ diventata appannaggio di tutte le tavole nei giorni dei Defunti.

Continua a leggere
Pubblicità

Coronavirus

Covid, 26.323 nuovi casi in Italia e 686 decessi nelle ultime 24 ore

Pubblicato

il

Covid 26.323 nuovi casi in Italia
foto di repertorio

Nuovo calo dei positivi su base quotidiana: sono 26.323 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Italia, per un totale di 1.564.532 casi dall’inizio dell’epidemia.

Sono, poi, 686 i decessi nelle ultime 24 ore, in calo rispetto a ieri. E’ quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute sulla diffusione del covid nel nostro Paese. Gli attualmente positivi sono 789.308, in lieve aumento rispetto a ieri quando erano 787.893. I dimessi/guariti sono 24.214, per un totale di 720.861 dall’inizio dell’epidemia. A livello territoriale, le Regioni con il maggior numero di contagi sono la Lombardia (4.615), il Veneto (3.498), la Campania (2.729), il Piemonte (2.157), il Lazio (2.070) e l’Emilia-Romagna (2.172).

Sono 225.940 i tamponi analizzati nelle ultime 24 ore in Italia, in rialzo rispetto ai 222.803 di ieri. Terapie intensive per il Covid in calo di 20 unita’ nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Sanita’. I posti occupati ora in rianimazione sono 3.762. I ricoveri in reparti ordinari registrano un saldo negativo di 385 unita’, facendo cosi’ scendere il numero dei pazienti a 33.299.Sono 720.861 le persone ad oggi guarite dal covid o dimesse dal ricovero, con un aumento di 24.214 unità rispetto a ieri. Ieri le persone guarite o dimesse erano state 35.467.

 

Continua a leggere

Coronavirus

Covid, lutto cittadino oggi a Nocera Inferiore per la morte della giovane avvocato

Pubblicato

il

covid nocera
Foto dal profilo facebook

Il sindaco Manlio Torquato ha deciso la giornata di lutto, per la gravità e la straordinarietà del lutto che ha colpito la città di Nocera Inferiore e per i sentimenti di partecipazione e affetto che hanno mosso a commozione l’intera cittadinanza.

“L’emblematicità e la rilevanza pubblica, infine, della prematura scomparsa, avvenuta nel pieno ed anche a causa della eccezionale emergenza epidemiologica sviluppatasi in Italia e nel mondo, che altre vite ha già sottratto alla nostra comunità; l’aver infine, questo lutto, sottratto Nocera, in un unico freddo abbraccio, la vita di Veronica e quella che portava in grembo; muovono l’intera amministrazione, a dichiarare per la giornata di oggi sabato lutto cittadino per commemorare la cara Veronica Stile Stanzione” scrive il sindaco.

Continua a leggere

Le Notizie più lette