Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Tecnologia

A cosa serve un GPS? Ecco perché si usa e come funziona

Pubblicato

il

Gps


Una delle tecnologie più utili e sfruttate nella vita di tutti i giorni che siano mai state inventate è senza dubbio quella dei localizzatori GPS, ormai installati in quasi ogni dispositivo elettronico.

Grazie al dispositivo di localizzazione GPS, non devi più preoccuparti di perdere i tuoi oggetti di valore. Che si tratti di un’auto, un cane, un drone, una valigia, un telefono cellulare o qualsiasi cosa sia importante per te, ora può essere facilmente rintracciato utilizzando un dispositivo di localizzazione GPS.

Quando è stato introdotto per la prima volta nel mondo, gli usi del GPS si sono concentrati principalmente sul tracciamento; ma nel tempo si è evoluto e ora viene incorporato in altri dispositivi come funzionalità.

I vantaggi della tecnologia di gps tracking sono innumerevoli. Questi piccoli tracker hanno molte applicazioni sorprendenti. Puoi ottenere un dispositivo personalizzato adatto a un uso particolare oppure puoi semplicemente utilizzare il GPS interno del tuo smartphone per scopi generali. La cosa migliore è che il segnale mobile non è necessario per il funzionamento del GPS.

Allora quali sono gli altri usi del GPS? Eccoti alcuni esempi.

Gli usi più frequenti di un localizzatore GPS: ecco quanto è versatile e incredibilmente utile

Individua la posizione

Questa è l’applicazione principale e più comune del GPS: rilevamento delle posizioni. Molti amanti dell’avventura hanno il proprio tracker a causa dei numerosi vantaggi del GPS per gli appassionati di escursionismo. Supponiamo che tu stia facendo un’escursione con i tuoi amici e ti separi, il GPS può aiutarti a trovare la posizione l’uno dell’altro.

Se stai intraprendendo un viaggio o stai camminando verso un luogo che non conosci, il GPS può aiutarti ad arrivare a destinazione in modo sicuro e puntuale mostrandoti il ​​percorso o la scorciatoia migliore disponibile per raggiungere la tua destinazione.

Dà facile accesso al supporto di emergenza sul lato della strada

In caso di incidente o emergenza in un’area isolata e necessiti di assistenza immediata, puoi chiamare i numeri di emergenza preprogrammati sul tuo smartphone. Uno degli usi più degni di nota del GPS è che anche senza fornire dettagli sulla posizione, l’equipaggio di emergenza sarà in grado di tracciare la tua posizione attuale.

Previene i furti d’auto

Essere un ottimo dispositivo antifurto è uno degli usi del GPS. L’installazione del dispositivo di localizzazione sui veicoli ti consentirà di rintracciarlo e localizzarlo nel caso in cui la tua auto venga rubata da qualcuno. Ci sono già diverse segnalazioni di veicoli rubati recuperati, grazie alla tecnologia GPS.

Mappatura e rilevamento

Il GPS può essere utilizzato anche nella mappatura e nel progetto di rilevamento. L’uso del GPS nel rilievo fa risparmiare alle aziende tempo e costi. Questo è il modo migliore per esaminare le posizioni nel più breve tempo possibile. Il progetto potrebbe essere la mappatura di autostrade, linee elettriche, colture, tipi di suolo, fiumi, e così via.

Monitoraggio per le forze dell’ordine

Anche le forze dell’ordine approfittano dell’uso del GPS. Questi dispositivi possono essere utilizzati anche dalla polizia e dagli investigatori per catturare i criminali utilizzando il tracciamento GPS. Le autorità dovranno solo collegare in modo intelligente un minuscolo dispositivo di localizzazione GPS sul veicolo del sospettato per rintracciare il luogo del crimine. Il GPS può aiutarli a raccogliere prove utili.

 

Ottimizzare l’assegnazione dei lavori per chi ha una azienda di manutenzioni

Forse poche persone lo sanno ma il gps viene usato a volte in maniera molto positiva anche dalle aziende di manutenzioni di varie cose come per esempio caldaie, impianti, estintori e tanto altro. Ma come è possibile? Questa cosa è possibile perché grazie a questo utilissimo dispositivo è possibile monitorare per chi gestisce un’azienda il lavoro dei tecnici e dei collaboratori che operano quotidianamente.

Facciamo un paio di esempi: in caso di una richiesta di un intervento urgente grazie al monitoraggio che si può fare in tempo reale sarà semplice contattare il tecnico più vicino al luogo dalla quale è arrivata e mandarlo subito!

Altro esempio: grazie a questo dispositivo sarà possibile, attraverso l’osservazione attenta dello storico delle percorrenze, vedere se i driver sprecano troppo tempo e carburante per spostarsi più volte in città. In questo caso sarà possibile cambiare il metodo di assegnazione del lavoro al fine di eliminare movimenti inutili.

Continua a leggere
Pubblicità

Dalla Rete

Intelligenza artificiale e scommesse sportive: si può vincere grazie all’IA?

Pubblicato

il

Intelligenza artificiale

E’ possibile vincere alle scommesse sportive grazie all’intelligenza artificiale? Le applicazioni di IA possono garantire maggiori opportunità di vincita nel betting? O è utopistico pensare che gli algoritmi di intelligenza artificiale possano essere in grado di elevare questo settore allo status di vero e proprio investimento?

 

Del tema, come ci ricorda il sito internet indiabookies.in, specializzato nell’individuazione dei migliori bookmaker online, si sono occupate diverse società e diversi ricercatori nel corso degli ultimi anni e, più recentemente, alcuni istituti privati internazionali (europei e statunitensi) si sono mossi in maniera piuttosto decisa nei confronti di questa linea di tendenza applicativa. Ma come funziona questa tecnologia? Che cosa ci si può attendere dalle nuove tappe di crescita dell’intelligenza artificiale applicata al mondo delle scommesse sportive?

 

Il meccanismo è piuttosto complicato, ma proviamo a spiegarlo in maniera sintetica. L’obiettivo delle applicazioni di intelligenza artificiale è infatti quello di valutare i bookmaker internazionali, andando a individuare i loro bias cognitivi. Insomma, la piattaforma di intelligenza artificiale sfrutta le informazioni delle analisi che sono già effettuate dai bookmaker, per poter orientare le proprie scommesse.

 

In altre parole, l’intelligenza artificiale riesce a comprendere che cosa scegliere e dove sia più conveniente scommettere, ripartendo poi l’investimento con le migliori strategia di money management, per poter allocare le puntate in modo equilibrato, sulla base della probabilità che si verifichi un evento e in riferimento alle diverse quotazioni che i bookmaker hanno sullo stesso evento.

 

Fin qui, una spiegazione piuttosto esemplificata su quello che potrebbe avvenire con le piattaforme di fruizione dell’intelligenza artificiale applicate al mondo delle scommesse sportive. Più tecnicamente, per poter consentire la realizzazione di questo sistema, sarà fondamentale che il cuore pulsante del processo di interpretazione dei comportamenti e dei pregiudizi dei bookmaker collabori con specifici bookmakers, che possano agire da intermediari e possano fornire le Api utili per poter accedere alle stime e alle quote.

 

Abbiamo dunque metabolizzato tale breve panoramica di come l’intelligenza artificiale potrebbe essere d’aiuto agli scommettitori che desiderano puntare sulle scommesse sportive con maggiore redditività e consapevolezza. Tuttavia, quanto sopra è solamente una delle diverse linee applicative che permetteranno alle tecnologie di IA di poter trovare sbocco nel mercato del betting. Ma con quali risvolti?

 

È evidente, che il segmento oramai tracciato dall’applicazione dell’intelligenza artificiale non attenda altro che grandi investitori che possano accelerare lo sviluppo delle piattaforme utili per un coerente sfruttamento di queste innovazioni. E, dunque, è lecito attendere che nel prossimo futuro saranno numerose le aziende che cercheranno di porre a frutto dei sistemi utili per poter monetizzare il betting.

 

Certo, difficilmente si potrà arrivare a pensare che il betting, in futuro, possa essere equiparato a un investimento “sicuro”, o a un impiego in relazione al quale sarà possibile determinare dei ritorni coerenti con le attese, ma è intuibile che l’intelligenza artificiale applicata al mercato delle scommesse sportive sarà in grado di costituire una utile evoluzione in grado di ergere questo settore ad un nuovo livello di maturità.

Continua a leggere

Dalla Rete

Nuove scorte per la Playstation 5 la conferma di Sony

Pubblicato

il

playstation 5

La Sony conferma : nuove scorte della PlayStation 5 in arrivo

Il lancio della PlayStation 5 ha fatto registrare in pochissimi giorni ( se non ore ) il tutto esaurito in tutti i mercati del mondo. In poco tempo è iniziata in tutto il mondo una speculazione molto “cattiva” che ha fatto schizzare letteralmente alle stelle il prezzo della nuova console.

Per questo motivo e in vista delle festività natalizie Sony ha pubblicato un messaggio ne quale ha confermato che ci sono nuove scorte di PS5 in arrivo e che queste giungeranno entro la fine dell’anno, quindi è molto probabile che ci sarà una nuova ondata di disponibilità proprio in concomitanza con le festività natalizie. L’azienda invita gli utenti a restare in contatto con i propri rivenditori locali, anche se ricordiamo che in Italia PS5 non è disponibile presso gli store fisici, ma esclusivamente online.

Continua a leggere

Le Notizie più lette