Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy



Tecnologia

Apple, ancora pochi giorni di pazienza per mettere le mani su iPad Air

Pubblicato

il

apple ipad air


Mancano ancora pochi giorni al 23 ottobre, i nuovi iPad Air finiranno con l’accontentare una larga schiera di utenti della società di Cupertino, sia tra coloro che vorranno utilizzarlo per scopi di produttività, ovvero come fedele alleato di lavoro, sia tra coloro che invece vorranno utilizzarlo prevalentemente per i giochi, le scommesse su broker di qualità come Campobet, vedere film e altri video, e tanto altro.

Gli utenti più affezionati di Apple potranno mettere mani sul nuovo iPad Air, uno dei prodotti più interessanti previsti dalla compagnia di Cupertino negli ultimi due anni, e annunciato lo scorso 15 settembre in un evento speciale, virtuale, con cui l’azienda che fu di Steve Jobs ha presentato diversi prodotti in fase di varo.

Il fatto che il nuovo iPad Air venga lanciato il 23 ottobre non è, peraltro, una sorpresa: nella stessa data verranno infatti portati in debutto i nuovi iPhone 12 e iPhone 12 Pro, permettendo così di poter vantare un day-one piuttosto ricco, che non riguarda solamente i melafonini, quanto anche il tablet di riferimento di Apple.

L’attenzione degli appassionati di Apple – dicevamo – è particolarmente elevata. I nuovi iPad Air sono infatti un piccolo gioiello ingegneristico, con tante caratteristiche che potrebbero fissare in maniera piuttosto elevata l’asticella qualitativa nel mondo dei tablet.

Ricordiamo ad esempio che si tratta del primo iPad non pro a montare un display borderless, senza bordi, e che ha un processore A14 Bionic particolarmente mabito, mai visto su altri prodotti Apple. Tra le altre principali caratteristiche troviamo il Touch ID che è integrato nel tasto di accensione e ben 5 diverse colorazioni differenti tra cui scegliere (grigio siderale, argento, rosa, verde, celeste). Sono presenti poi due tagli diversi di memoria, da 64 e 256 GB, e due versioni di connettività, Wi-Fi e Wi-Fi + LTE. Il prezzo base è di 699 euro.

Insomma, uno strumento molto versatile, su cui Apple sembra riporre grandi attenzioni e ambizioni. Che possa o meno essere il prodotto “decisivo” per il conseguimento degli obiettivi commerciali dell’azienda statunitense non è ancora lecito affermarlo, ma è certo che le uscite dei prossimi giorni, combinate con i nuovi iPhone, potranno portare in dote ad Apple dei dati di vendita del quarto trimestre che sfideranno quelli precedenti e che, anche in un clima fortemente condizionato dalle restrizioni della pandemia, potrebbero farsi particolarmente allettanti.

D’altronde, i recenti dati sull’evoluzione del mercato tecnologico internazionale ci confermano che i dispositivi mobili non hanno perso tropo terreno rispetto alle aspettative e che, anzi, il ricorso crescente alla didattica e al lavoro a distanza potrebbe fungere da catalizzatore di nuove attenzioni nei confronti di questo genere di vendite.

Non ci resta dunque che attendere le prossime settimane, e scoprire in che modo Apple celebrerà i propri primi risultati di vendita della nuova gamma di prodotti.

Continua a leggere
Pubblicità

Dalla Rete

Nuove scorte per la Playstation 5 la conferma di Sony

Pubblicato

il

playstation 5

La Sony conferma : nuove scorte della PlayStation 5 in arrivo

Il lancio della PlayStation 5 ha fatto registrare in pochissimi giorni ( se non ore ) il tutto esaurito in tutti i mercati del mondo. In poco tempo è iniziata in tutto il mondo una speculazione molto “cattiva” che ha fatto schizzare letteralmente alle stelle il prezzo della nuova console.

Per questo motivo e in vista delle festività natalizie Sony ha pubblicato un messaggio ne quale ha confermato che ci sono nuove scorte di PS5 in arrivo e che queste giungeranno entro la fine dell’anno, quindi è molto probabile che ci sarà una nuova ondata di disponibilità proprio in concomitanza con le festività natalizie. L’azienda invita gli utenti a restare in contatto con i propri rivenditori locali, anche se ricordiamo che in Italia PS5 non è disponibile presso gli store fisici, ma esclusivamente online.

Continua a leggere

Dalla Rete

TIM, da oggi chiamate vocali e TIM MUSIC tramite dispositivi smart Google Nest

Pubblicato

il

tim music

TIM estende il servizio ‘TIM Voce Smart con Google‘ con una nuova funzionalità che permette di ricevere e effettuare chiamate anche dalla linea fissa di casa. A questo si aggiunge l’arrivo su dispositivi smart di Google della piattaforma di musica in streaming TIM MUSIC.

Queste importanti soluzioni, si legge in una nota, “si inseriscono nella più ampia collaborazione avviata con Google, allargando così il portafoglio con prodotti e servizi innovativi, soprattutto per la casa intelligente”.

Continua a leggere

Le Notizie più lette