premio miniera


Sabato 26 settembre, alle 20, Premio Miniera– “ ‘e ffatiche ‘e na vota” a Piazza Montecalvario

 

 

 

Il premio Miniera- – “ ‘e ffatiche ‘e na vota”, organizzato dall’associazione culturale Miniera, giunto alla sua seconda edizione, si propone di essere un evento aggregativo per valorizzare e diffondere la cultura napoletana nei suoi molteplici aspetti.

Durante l’evento saranno distribuiti diversi premi a quelle realtà, persone, enti o associazioni che si sono contraddistinti in uno specifico ambito collegabile alla cultura partenopea. Saranno, infatti, premiati musicisti, artisti, associazioni impegnate in attività sociali e territoriali, scrittori, giornalisti, imprenditori, fotografi e diverse altre figure.

Tema principale della manifestazione saranno gli antichi mestieri napoletani ed infatti nel corso dell’evento saranno premiati e presentati quelle persone che si prodigano nella continuazione di tali mestieri in via d’estinzione ed inoltre saranno raccontate diverse storie ed aneddoti legate alle figure storiche napoletane.

A fare da contorno al premio Miniera vi saranno diverse performance canore, musicali, recitative, in uno scenario che vuol omaggiare e valorizzare e la napoletanità così come la Campania tutta, saranno infatti previsti ospiti da tutta la regione.

LEGGI ANCHE  Napoli, paura per Osimhen: in ospedale per accertamenti

Tra gli ospiti e i premiati:

  • Caffè Toledo- imprenditoria, Plaza- imprenditoria, Metallomania -artigianato, Giuseppe Cognetti – artigianato, Sorelle Talarico- artigianato, I discendenti di Furtunato ‘o tarallaro – tradizione
  •  PeppOh -musica, Roberto Colella-musica, Rosaria Mallardo – musica, Zena Rotundi- Arte di strada, Suonno d’ajere napoletanità, Mariano Lieto- musicista
  • Plastic Free – impegno ambientale, Storie di – divulgazione cultura, Michele Carneglia – tradizione e storia
  • Pino Ferraro – ospite d’eccezione
  • Davide Brandi – lingua Napoletana, Giuliana Covella – giornalista anticamorra.

“Il premio Miniera è soprattutto un momento di aggregazione, un’occasione per mettere insieme diverse realtà del nostro territorio, e non solo, che si prodigano per la salvaguardia della nostra cultura e, più in generale, si sforzano di rendere la loro terra, il loro mondo, un luogo migliore, anche nel loro piccolo.

Con questa manifestazione vogliamo soprattutto dare spazio a quelle piccole realtà, formate da personaggi non famosi, da non celebrità, da uomini e donne appartenenti alla quotidianità delle città che attraverso il loro lavoro contribuiscono alla costruzione di un futuro che non tagli i ponti con il passato e la storia ma che anzi formi con essi un tutt’uno.

, , Campania, Italia. Per noi la territorialità è un concetto assurdo e nocivo, non è l’appartenenza ad un dato luogo a rendere migliori o peggiori le persone, quindi sarebbe bene che tutti noi cominciassimo a considerare le qualità umane, artistiche, intellettive e sociali di ogni uomo a prescindere dal quartiere, dalla città e dalla nazione d’appartenenza, dall’orientamento politico, dalla religione e dalle amicizie. La napoletanità per noi è anche, e soprattutto, questo e se ci sbagliamo allora volgiamo persistere nel nostro errore. Questo evento si regge su questo concetto, Miniera poggia le sue fondamenta su questo visione della napoletanità.” – sono le parole di Salvatore Iodice e Fabio De Rienzo, presidente e vice-presidente di Miniera.


Cronache Tv


Iscriviti alla Newsletter

* campi obbligatori

Altre Notizie

Castello di Cisterna, nascondeva droga nel paraurti dell’auto: arrestato

Operazione dei carabinieri nelle palazzine della 219: in manette #CrescenzoStefanoIasevoli
Leggi tutto

Ricoverato per covid Raoul Casadei, il re del liscio

Raoul Casadei, il re del liscio, è stato ricoverato ieri pomeirggio presso l'ospedale Bufalini di Cesena per Covid.
Leggi tutto

Perquisizione alla Soresa: la gara dei Covid center nel mirino degli inquirenti

La Procura di Napoli accelera le indagini sull'acquisto e la realizzazione degli ospedali modulari a Napoli, Salerno e Caserta
Leggi tutto

Covid: a Castellammare numeri come quelli dell’intera provincia di Bergamo

Il paragone è con uno dei territori più colpito dall'emergenza Covid ed epicentro dell'epidemia nel corso della prima ondata.
Leggi tutto

Brogli elettorali a Reggio Calabria: 6 arresti

L'operazione si riferisce ai presunti brogli elettorali rilevati in occasione delle elezioni comunali avvenute a Reggio Calabria nel settembre del...
Leggi tutto

Torre del Greco, altre 4 vittime del covid in 24 ore

Il numero dei decessi da inizio della #pandemia è di 113 a #TorredelGreco
Leggi tutto

Napoli, inchiesta sulla morte della prof dopo il vaccino

La vittima, #AnnamariaMantile, 62 anni, insegnava inglese all'istituto Minicucci del #Vomero
Leggi tutto

Oroscopo oggi la giornata segno per segno

Le previsioni dello #Zodiaco per oggi 3 marzo
Leggi tutto

Scuola a rischio chiusura, ventiquattro province superano la soglia ‘rossa’ dei contagi

In Campania, secondo i dati della Protezione civile, dovrebbero essere chiuse tutte le scuole in provincia di Salerno, Caserta e...
Leggi tutto

CAMORRA Terza faida di Scampia: ergastolo confermato per Montanera

Rimodulate le pene per altri tre affiliati della #VanellaGrassi, condannati per l'omicidio di uno di loro, #GennaroSpina, avvenuto il il...
Leggi tutto

Ecco il primo Dpcm di Draghi. TUTTE LE MISURE FINO A PASQUETTA

Scuole chiuse in zona rossa e Dad per gli studenti di quelle gialle e arancioni che hanno oltre 250 casi...
Leggi tutto

FORTUNA Superenalotto, nessun 6 ne 5+. Realizzati tre 5 da 67mila euro

Le quote. Il #jackpot stimato per il prossimo concorso del 6 è di 116.300.000 euro
Leggi tutto

Inseguimento da Torre Annunziata a Castellammare: fermati due giovani

Momenti di tensione in serata alla periferia delle due città. Uno dei #banditi è rimasto ferito
Leggi tutto

Prof guarda un porno in Dad e … ‘condivide’ con gli studenti: la denuncia

La denuncia di un alunno sul portale Skuola.net
Leggi tutto

Decibel Bellini ricorda Coccoluto: ‘Era un maestro assoluto’

Il ricordo dello speaker del Napoli del dj scomparso oggi
Leggi tutto

Il parroco di Ercolano: ‘No ai rami di ulivo in buste di plastica a Pasqua’

L'iniziativa per salvaguardare la madre terra si inserisce nel rispetto delle disposizioni dei vescovi italiani
Leggi tutto

Napoli, in carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: ‘Punito uomo onesto’

In carcere 21 anni dopo il reato, la moglie: 'Punito uomo onesto'
Leggi tutto

Napoli, tra i convocati ritorna Manolas

Gennaro Gattuso ritrova il centrale greco, difficile vederlo in campo dal primo minuto.
Leggi tutto

FORTUNA Estrazioni del Lotto e numeri vincenti 10eLotto

I numeri vincenti di oggi 2 marzo
Leggi tutto

In Campania vaccinate finora oltre 413 mila persone

La Campania ha vaccinato finora 413.037 persone su un totale di dosi ricevute di 534.115.
Leggi tutto


Ti potrebbe interessare..