De Laurentiis: ‘Abruzzo non ha nulla da invidiare al Trentino’

PUBBLICITA

SULLO STESSO ARGOMENTO

De Laurentiis: ‘Abruzzo non ha nulla da invidiare al Trentino’

PUBBLICITA

Pranzo in alta quota per il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il patron dei partenopei ha scelto il rifugio Crete Rosse sulle piste di Monte Pratello a un’altitudine di 1.720 metri per parlare di progetti e delle bellezze del territorio. E naturalmente anche del formidabile traino che puo’ diventare il suo Napoli per la promozione dell’Abruzzo interno. “L’Abruzzo non ha niente da invidiare al Trentino, deve solo far conoscere meglio questi meravigliosi posti e soprattutto i suoi formidabili prodotti enogastronomici. E i sei anni che abbiamo davanti dovranno servire proprio a questo”. Un pranzo dove il tartufo e’ stato l’ingrediente principale sia nei primi piatti che nei contorni. Mentre per secondo e’ stata preparata una grigliata mista caratterizzata dalle carni dei produttori locali. Una giornata che il presidente ha dedicato alla visita delle strutture di servizio come le Terme di Rivisondoli e le piste ciclabili dell’Altopiano Maggiore percorse in bicicletta con la famiglia, e gli impianti di risalita dell’Aremogna dove e’ in fase di realizzazione la nuova cabinovia di Pallottieri. “Saro’ qui il giorno dell’inaugurazione”, ha detto il presidente del Napoli ai gestori degli impianti della Sifatt, promettendo che tornera’ a Roccaraso e Rivisondoli anche per sciare.

     

     

    IN PRIMO PIANO

    Osimhen rompe il silenzio: “Mio amore per Napoli incrollabile, le accuse sono false”

    Victor Osimhen rompe finalmente il silenzio dopo quanto accaduto nell'ultima settimana per la bufera per il video postato su TikTok dopo il rigore sbagliato a Bologna e lo fa proprio attraverso i social, con una storia Instagram che punta proprio a calmare le acque con tifosi e con il Napoli dopo tante discussioni. "Venire a Napoli nel 2020 è stata...

    Si dimette il Social Media Executive del Napoli: “Decisione presa settimane fa”

    Alessio Fortino, Social Media Executive della SSC Napoli, ha annunciato nelle ultime ore il suo addio al ruolo nella società di Aurelio De Laurentiis dopo due anni e mezzo di lavoro. Fortino, al Napoli dal 2021, ha rassegnato le dimissioni il 10 settembre scorso e in un messaggio ha voluto salutare il club partenopeo precisando il non collegamento con...

    Arbitri Champions: il francese Turpin fischia in Napoli Real Madrid

    Ad arbitrale la partita tra Napoli e Real Madrid (Gruppo C) sarà, invece, il francese Clément Turpin coadiuvato dai connazionali Nicolas Danos e Alexis Auger. Quarto ufficiale Stéphanie Frappart. Arbitro Var Jérôme Brisard e Asdsistente al Var Benoît Millot, tutti francesi. Sarà l'olandese Danny Makkelie ad arbitrare Inter-Benfica, in programma martedì sera (ore 21) e valido per la seconda giornata...