HomeCampaniaNapoli e ProvinciaSant'Antimo, rimosse 30 tabelle pubblicitarie abusive

Sant’Antimo, rimosse 30 tabelle pubblicitarie abusive

google news
comitato ordine pubblico
foto di repertorio

Nella giornata di ieri, su disposizione della Commissione Straordinaria del Comune di Sant’Antimo, è stata avviata una ricognizione delle tabelle ed insegne pubblicitarie installate sul territorio comunale.

Nell’ambito dell’attività svolta congiuntamente dal personale del Comando di Polizia
Municipale e dell’Ufficio Tecnico comunale, sono state rimosse 30 tabelle pubblicitarie installate abusivamente e prive di autorizzazioni nella zona di Corso Europa e, contestualmente, sono iniziate le procedure sanzionatorie.

Particolare attenzione è stata dedicata alla rimozione di insegne e frecce direzionali
abusive, recanti pubblicità di attività private, ubicate a ridosso di segnaletica stradale ufficiale, che impediscono la corretta visuale e creano anche problemi di pericolosità alla circolazione stradale.
L’azione di controllo del territorio proseguirà costantemente per il ripristino della
legalità.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Salerno, lavori alla Galleria Porta Ovest: da oggi i divieti per i mezzi pesanti

Nelle scorse settimane, la Prefettura di Salerno è stata interessata dalla ripresa dei lavori relativi al completamento della galleria “Porta Ovest”, preannunciata dal Ministero...

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico no vax

Paziente positivo al Covid curato con funghi, via al processo a medico 'no vax' il ginecologo Roberto Petrella. Si è aperto al tribunale di Teramo,...

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket

Crispano, pizzo del tre per cento sui lavori: presi 2 esattori del racket. Nella mattina odierna, presso i comuni di Crispano e Frattaminore , i...

Da Napoli a Gaeta per truffare anziani: denunciato

Una giovane di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per la classica truffa del nipote in cui è rimasta vittima un'anziana di Gaeta. Alla sua...
spot_img

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita