HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, incendio di rifiuti pericolosi a Ponticelli

Napoli, incendio di rifiuti pericolosi a Ponticelli

google news

Napoli. Incendio di rifiuti pericolosi nel pomeriggio a Ponticelli. E’ accaduto ancora una volta in via Carlo Miranda nel cantiere sequestrato dove 15 anni fa morì il giovane Francesco Paolillo.

Le fiamme, di carattere doloso, sono state favorite anche dal forte vento che spirava e i vigili del fuoco arrivati sul posto con tre autobotti hanno impiegato più di due ore per spegnerle. Il denso fumo ha avvolto tutto il quartiere e molti sono stati costretti a rinchiudersi in casa. La zona da giorni è al centro di una battaglia per la vivibilità e per il risanamento ambientale dopo che il comune aveva fatto sapere che vorrebbe scaricare dei terreni provenienti da Pianura proprio nel terreno dove oggi c’è stato l’incendio.

Redazione Cronache
Redazione Cronachehttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Pozzuoli, bar frequentato da pregiudicati: chiuso per 5 giorni

Pozzuoli, bar frequentato da pregiudicati: chiuso per 5 giorni per scongiurare un concreto pericolo per la sicurezza pubblica. Il Questore di Napoli, su proposta della...

Al via i saldi estivi, 7 italiani su 10 pronti ad acquistare

Al via i saldi estivi, 7 italiani su 10 pronti ad acquistare. Confesercenti: spesa media 243 euro a persona. La ripresa dei consumi alla prova...

Capodrise, furto di champagne per oltre 150mila euro

Capodrise, furto di champagne per oltre 150mila euro. Carcere per due cittadini albanesi. Il gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha convalidato il...

Avellino, maxi truffa con false fatturazioni: arrestato imprenditore

Avellino, maxi truffa con false fatturazioni: arrestato imprenditore. Scoperta evasione da 6,5 milioni. Scoperta maxi truffa nel settore della commercializzazione di prodotti informatici e telefonici....

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita