29.5 C
Napoli
lunedì, Luglio 6, 2020

Ercolano, aggredisce la mamma e accoltella il fratello: arrestato 34enne

DALLA HOME

Pubblicità

Nella tarda serata di ieri i militari della Tenenza di Ercolano hanno arrestato per tentato omicidio e maltrattamenti un 34enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

 

Pochi minuti prima dell’arrivo dei militari il soggetto aveva avuto una discussione e poi una colluttazione con la madre invalida: l’aveva picchiata e costretta a fuggire dall’abitazione. Intervenuto per difendere la madre, il fratello dell’arrestato è stato anch’egli aggredito e poi colpito con diverse coltellate all’addome.
Vivo solo grazie all’intervento della figlia minorenne – che si è opposta allo zio nonostante fosse armato di un grosso coltello da cucina – l’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’Ospedale di Torre del Greco e ritenuto guaribile in 30 giorni.

L’aggressore, bloccato e arrestato, è stato ricoverato all’ospedale Cardarelli per gli esami tossicologici e sarà tradotto al carcere di Poggioreale. Sequestrata la lama utilizzata, lunga circa 19cm.

Pubblicità
Pubblicità

I FATTI DEL GIORNO

arrestato figlio boss caterino

Il figlio del boss Caterino dietro il traffico di droga gestito dai Casalesi

Un'organizzazione dedita allo spaccio di droga con il "marchio" del clan dei Casalesi, in quanto capeggiata dal figlio di un importante esponente della cosca...
salvatore-carmellino

Incidente a Castel Volturno: muore 19enne, grave il fratello gemello

Villa Literno / Castel Volturno. Incidente mortale al confine tra Villa Literno e Castel Volturno, in via Veneto.   Nello schianto è morto un 19enne di...
guardiacostiera-ischia

Ischia, la guardia costiera salva un marittimo ferito su un peschereccio

Nella notte di domenica 5 luglio, la Guardia Costiera di Ischia ha effettuato un’operazione di evacuazione medica a favore di un marittimo imbarcato su...
giuseppe rizza

Morto a 33 anni il calciatore Giuseppe Rizza: ex di Juve Stabia e Nocerina

E' morto stamane a 33 anni per le gravi conseguenze di una emorragia celebrale il calciatore Giuseppe Rizza. Aveva militato in Campania nella fila...
turisti napoli

Napoli, de Magistris: ‘E’ dura ma la ripresa si vede’

"La ripresa a Napoli e' dura, ma c'e' e si vede. Si sta facendo un grandissimo lavoro, tra moltissime difficolta'. Sempre in attesa che...