8.2 C
Napoli
venerdì, Aprile 3, 2020

Al Moscati, due morti in poche ore: stamane è morto un uomo di 57 anni di Mugnano del Cardinale

Avellino. Due morti in poche ore. Il Covid-19 avanza in Irpinia. Si tratta di un caso conclamato e un decesso su cui sarà fatta chiarezza col tampone post mortem. Stamane è spirato al Moscati un 72enne di Venticano, in provincia di Avellino. L’anziano era ricoverato nel reparto di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda ospedaliera del capoluogo irpino.Negli scorsi giorni l’uomo era risultato positivo al tampone per rilevare il contagio da coronavirus, processato nel laboratorio del nosocomio di contrada Amoretta. L’uomo era ricoverato dal 15 marzo scorso.

Pubblicità

Sempre stamane è morto al Moscati un uomo di 57 anni di Mugnano del Cardinale, arrivato ieri sera al Pronto Soccorso dell’Azienda avellinese. I medici hanno formulato la diagnosi di un sospetto Covid, per questo si procederà con un esame port mortem. L’esito del test sarà reso noto stasera o domattina. Il Direttore generale del Moscati ha spiegato: “È Il secondo ospedale per numero di ricovero è comprensibile che ci si a qualche difficolta e ringrazio innanzitutto Il personale. Per i cittadini sono assicurati tutti i servizi essenziali e quelli relativi all’emergenza”.

Gustavo Gentile

Cronache della Campania è su Google Edicola
Pubblicità

ALTRE NOTIZIE

Suicida agente penitenziario del carcere di Como: aveva...

"In questa totale tristezza d’interventi, registriamo oggi un ennesimo suicidio di un Poliziotto Penitenziario del Ruolo Assistenti, sempre con la stessa modalità suicidi aria,...

Spesa sospesa a Caserta: ecco i negozi che...

Gia numerose attività commerciali hanno risposto all'invito del Comune per il servizio Spesa Sospesa, attivato nell'ambito del “Modello Welfare Caserta”, il piano di coordinamento...