PUBBLICITA'

Serie A

Ricatto a Balotelli, legale intercettato: ‘Mi compro la Ferrari’


PUBBLICITA'

Nelle intercettazioni effettuate dalla procura di Vicenza per il ricatto sessuale messo in essere ai danni di Mario Balotelli da parte di una giovane vicentina gli inquirenti hanno anche isolato una registrazione del legale della ragazza che con i soldi del giocatore si sarebbe dovuto comprare una Ferrari, “anzi due, una gialla e una blu”. Ad essere intercettato e’ stato l’ex legale della ragazza minorenne all’epoca della relazione con Balotelli. Il fascicolo sul presunto stupro, avvenuto nell’estate 2017 a Nizza, e’ aperto in Procura a Brescia senza indagati. Parallelamente invece a Vicenza e’ stata aperto un fascicolo sull’estorsione. I pm hanno chiesto il rinvio a giudizio dell’ex legale per estorsione. L’udienza preliminare e’ fissata il 24 marzo prossimo.



PUBBLICITA'