Aggiornato -

giovedì, Agosto 11, 2022

Aggiornato -

giovedì 11 Agosto 2022 - 14:44
HomeQuartieri di NapoliNapoli, rapinò coetaneo al Vomero: arrestato 19enne

Napoli, rapinò coetaneo al Vomero: arrestato 19enne

I Carabinieri della Stazione di Napoli Vomero Arenella hanno arrestato Diego Infante, 19enne del quartiere […]
google news

I Carabinieri della Stazione di Napoli Vomero Arenella hanno arrestato Diego Infante, 19enne del quartiere Avvocata già noto alle FFOO, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su proposta della Procura partenopea e in accordo con i risultati investigativi dell’Arma.
Il giovane è gravemente indiziato del reato di rapina, commesso il 21 settembre scorso in Via Conte della Cerra, nei pressi della Stazione metropolitana “Salvator Rosa”. Insieme ad un complice in fase di identificazione, lasciando intendere di essere armato, Infante ha rubato ad un coetaneo lo smartphone e 10 euro.
Il 19enne è stato tradotto al carcere di Poggioreale.

Redazione Cronaca
Redazione Cronacahttps://www.cronachedellacampania.it
Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Ascea, class action contro la carenza idrica

Ascea. Una "class action" per tutelare i diritti dei circa 40mila turisti in vacanza ad Ascea, nel Cilento, per la carenza di acqua potabile...

Oggi l’addio alla 15enne Raffaella: “Sarà lutto cittadino”

Pignataro Maggiore. Proclamato il lutto cittadino per i funerali di oggi della 15enne Raffaella Imbriano. Oggi saranno celebrati i funerali della ragazza che l’altra...

Allarme Coldiretti: “Col maltempo distrutti sino a 80 per cento raccolti”

Il maltempo con trombe d'aria, nubifragi, grandinate di dimensioni anomale e precipitazioni violente ha colpito a macchia di leopardo le campagne dal Lazio alla...

Alto impatto a Secondigliano: oltre 100 identificati

Secondigliano. Ieri gli agenti del Commissariato Secondigliano, i carabinieri della Stazione Secondigliano e i motociclisti del Nucleo Radiomobile, personale della Polizia Locale e i...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita