PUBBLICITA'


Ospina 6 – Inter poco pericolosa, il portiere colombiano non rischia mai per gran parte del match. Reattivo quando chiamato in causa, fino all’ultimo istante!

Di Lorenzo 6,5 – Ordinato dietro, decisivo in avanti: triangola con Fabian Ruiz al limite dell’area e serve al compagno la palla decisiva che lo spagnolo indirizza con un tiro a giro in fondo alla rete di Padelli.

Manolas 7 – Il greco torna al centro della difesa dopo il permesso ottenuto per la nascita del figlio e guida la retroguardia nella maniera azzurra. Lukaku e Lautaro in difficoltà.

Maksimovic 6,5 – Il suo diretto avversario da marcare è un certo Romelu Lukaku: una scheggia in velocità, nonostante il 1,91 m per 93 kg. Il centrale azzurro ne esce alla grande.

Mario Rui 6 – La sua fascia è presa d’assalto dagli agili e veloci nerazzurri, soffre e fa fatica a contenere gli avversari.

Fabian 7 – Una prodezza tecnica che fa la differenza, un gol che risveglia la sua partita immersa in una stagione poco felice. Finale di gara a denti stretti: lo spagnolo resta in campo nonostante i crampi.

Demme 6,5 – Elemento necessario e fondamentale nel centrocampo del Napoli: affronta a viso aperto gli avversari vestiti di nerazzurro e non ne esce certamente sconfitto.

Zielinski 5,5 – Una gara al di sotto delle sue qualità, raramente riesce a rendersi pericoloso. Non prova la conclusione, tranne che sul finale di primo tempo: in quell’occasione si fa ipnotizzare da Padelli. (Dall’82’ Allan SV)

Callejon 5,5 – Lo spagnolo non fa la differenza sul fronte offensivo, ma dà comunque il suo contributo alla formazione azzurra fino al momento del cambio. (Dal 78′ Politano SV)

Mertens 6 – Prima partita da titolare nella gestione Gattuso, una gara di grande sacrificio che gli vale la sufficienze e l’applauso dei suoi tifosi. (Dal 73′ Milik SV)

Elmas 6 – Gara in una posizione inedita, non naturale. Gattuso lo tiene in campo per 90 minuti, non rinunciando ad una copertura extra in fase di non possesso.

 

PUBBLICITA'

Il Governo: riforma delle pensioni dopo lo stop di Quota 100

Notizia Precedente

Gattuso soddisfatto ma pronto a nuove battaglie, immagine del Napoli attuale

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..