Napoli. La Polizia municipale di Napoli ha messo in atto una capillare operazione di controllo nella zona di piazza Nazionale e via Nazionale. Personale dell’unità operativa Vomero e dell’unità operativa San Lorenzo hanno sottoposto a verifica 18 esercizi commerciali presenti nella zona e dai solo 3 attività sono risultate in regola mentre le restanti sono state sanzionate per l’assenza di autorizzazione, l’occupazione abusiva di suolo pubblico e per l’installazione di tabelle pubblicitarie e tende solari prive di autorizzazione. Nello, specifico in piazza Nazionale sono state sanzionate 2 attività di gastronomia per esercizio di attività senza la prescritta autorizzazione, 4 per occupazione abusiva di suolo pubblico e 1 per eccedenza di occupazione, mentre 7 esercenti sono stati sanzionati per aver installato tabelle pubblicitarie senza autorizzazione, in un caso, ad una attivià di ortofrutta è stata contestata, oltre alla occupazione abusiva di suolo pubblico, anche la vendita di alimenti esposti agli agenti atmosferici con relativo sequestro e distruzione della merce. In via Nazionale è stata sanzionata una attivitaàdi vendita di alimenti per l’occupazione di suolo pubblico, in eccedenza a quanto autorizzato, mentre per un’altra attività commerciale alimentare, oltre all’accertamento dell’occupazione di suolo pubblico abusiva, veniva rilevata anche l’installazione della tabella pubblicitaria senza autorizzazione con l’applicazione delle sanzioni conseguenziali.


Tunisia, muore la blogger Lina: candidata al premio Nobel fu il simbolo della rivoluzione dei gelsomini

Notizia precedente

Virus, c’è anche un robot per curare i pazienti cinesi

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..