I carabinieri della stazione di Qualiano e della sezione radiomobile di Giugliano hanno arrestato 10 cittadini di etnia rom e ne hanno denunciati 4 perché tutti coinvolti in una rissa scoppiata fuori ad un bar della circumvallazione esterna.
Ad affrontarsi – per motivi ancora poco chiari – i componenti di 3 diverse famiglie, armati di bastoni, spranghe e addirittura cric e mattoni.
Quando i militari sono arrivati molti sono riusciti a fuggire. Per 10 di loro sono invece scattate le manette.
Delle 4 persone denunciate, 2 sono riusciti a fuggire mentre gli altri 2 sono minorenni: un 13enne e un 16enne.
Tutti gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari e sono in attesa di giudizio. Dovranno rispondere di rissa aggravata, lesioni personali e porto di oggetti atti ad offendere.

Gli arrestati:
Giuseppe Hadzovic, classe 73 –
Fatica Hadzovic, classe 88
Giuliano Hadzovic, classe 72
Nermina Seferovic, classe 78
Mirko Adzovic, classe 2001
Jasmina Adzovic, classe 77
Fiorella Adzovic, classe 96
Elvira Adzovic, classe 94
Valentino Sejdovic, classe 2000
Romeo Sejdovic, classe 98

Arrestato 19enne di Somma Vesuviana: aveva una pistola col colpo in canna

Notizia Precedente

Incidente sulla Napoli-Canosa: tre feriti

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..