Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Attualità

Cassino: casa popolare adibita a market della droga, smantellato giro di spaccio

Pubblicato

in

arzano lite per una donna


– E’ stato smantellato a Cassino un giro di spaccio di droga gestito da sei persone, tra cui quattro appartenenti a una stessa famiglia rom residente nel quartiere popolare La Malfa. I quattro membri della famiglia rom, avvalendosi del supporto di due ragazzi, di cui uno disabile, avevano trasformato un appartamento Ater in un vero e proprio minimarket della droga: nella loro casa i clienti, provenienti anche dalle province di Caserta e di Isernia, fino a tarda notte potevano acquistare cocaina, hashish e marijuana. Stamattina i carabinieri hanno notificato ai sei indagati le ordinanze di custodia cautelare in carcere, ai domiciliari e di obbligo di firma. L’indagine, condotta dai militari di Cassino e denominata “12esimo round”, ha permesso anche di accertare che il giro criminale sorvegliava l’area attorno all’abitazione con un binocolo per evitare controlli.

Continua a leggere
Pubblicità

Attualità

Coronavirus, il Governo vuole prorogare lo stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021

Pubblicato

in

Il governo sta valutando di prorogare lo stato d’Emergenza legato al coronavirus al 31 gennaio 2021.

 

Un mese in più, dunque, rispetto alle ipotesi circolate negli ultimi tempi. La proposta sarebbe stata valutata, positivamente, nel corso della riunione tra il premier Giuseppe Conte e i capi delegazione di maggioranza seguita al Consiglio dei ministri. Lo stato di emergenza, per ora fissato al 15 ottobre, taglierebbe così l’infelice traguardo di un anno, visto che venne decretato esattamente il 31 gennaio del 2020.

Nel corso della stessa riunione sarebbe stata sottolineata anche la necessità di spingere sulla diffusione di Immuni, la app per la gestione del contact tracing dei contagi. Da qui, l’idea di una sorta di ‘maratona tv’, proposta dal ministro della giustizia e capodelegazione M5S Alfonso Bonafede, per convincere e spingere gli italiani a scaricare la app.

Continua a leggere



Attualità

Nuova scossa di terremoto nel Canale di Sicilia

Pubblicato

in

Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3 e’ stata registrata alle 5:45 nel Canale di Sicilia, al largo della costa sud di Malta.

 

E’ il secondo fenomeno tellurico che si registra nella zona dopo quello della notte scorsa. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro in mare a 27 km di profondita’. Non si segnalano danni a persone o cose.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette