Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Caserta e Provincia

Bloccata “Bonnie” in aeroporto. La pericolosa latitante casertana: dovrà scontare 13 anni

Pubblicato

in



In manette una pericolosa pregiudicata, destinataria di misura cautelare emesse dalla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno: personale della Squadra Mobile ha proceduto all’arresto di una giovane donna di origine “rom” dedita ai furti in appartamento in maniera seriale. Venticinquenne, nata a Caserta, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ascoli Piceno relativo ad una espiazione pena di oltre 13 anni.

La 25enne risultava infatti condannata per un’impressionante serie di furti in appartamento commessi in varie province italiane, da Catania a Trieste passando per Firenze e Milano, ed in ultimo in quella ascolana.

Nell’ambito dei servizi di controllo operati da personale della Polizia di Stato in servizio presso la Frontiera di Linate, la donna è stata individuata nello scalo aereo appena sbarcata da un aereo proveniente dalla Germania: gli investigatori della Squadra Mobile ascolana si sono immediatamente attivati collaborando con i colleghi lombardi e consentendo così il suo arresto. La giovane si trova ora ristretta presso il carcere di San Vittore.

Continua a leggere
Pubblicità

Campania

Giovane carabiniere ucciso da auto in corsa, l’ultimo saluto ad Antonio

Pubblicato

in

Giovane maresciallo dei carabinieri ucciso da auto in corsa guidato da un ragazzo drogato alla guida:oggi l’ultimo saluto ad Antonio a Vairano Patenora.

 

Si sono svolti oggi pomeriggio, così come previsto, i funerali di Antonio Montaquila, il giovane maresciallo dei carabinieri falciato e ucciso mentre faceva la sua corsa serale. Tanta gente e tante autorità hanno partecipato alla cerimonia funebre che si è svolta nella chiesa dei santi Cosma e Damiano di Vairano Scalo, poi la sepoltura nel cimitero del paese. Antonio Montaquila, 37enne maresciallo dei carabinieri in servizio alla stazione dell’Arma a Formicola in provincia di Caserta.

 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:Carabiniere casertano investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato il pirata della strada

Continua a leggere



Caserta e Provincia

Altri 10 nuovi positivi al Coronavirus nella Provincia di Caserta, in tre comuni diversi

Pubblicato

in

coronavirus tamponi

I dati ufficiali vengono comunicati dalla struttura medica covid dell’Asl di competenza (uopc di Mondragone), ad oggi giovedì 24 settembre 2020, in totale sono 58 i casi positivi al Covid 19. Ricordo alla cittadinanza che per motivi prettamente di privacy non possono essere divulgate notizie personali dei positivi, come, nominativi ed indirizzi dove sono domiciliati, il numero di trenta positivi sono il risultato di contagi all’interno di quattro nuclei familiari diversi.

Nella giornata di giovedì 24 settembre 2020 altri 7 casi positivi al covid 19. Giovedì 24 Settembre 2020 la struttura competente UOPC ha comunicato la presenza sul nostro territorio di altri 7 casi positivi al COVID 19. In totale si riscontrano 58 casi positivi al Covid 19 sul territorio di Castel Volturno, solo sei di essi sono ricoverati presso le strutture ospedaliere Covid, gli altri sono posti in quarantena domiciliare obbligatoria con assistenza da parte della struttura medica Covid dell’Asl e vigilati ed assistiti della Polizia Municipale e dalla Protezione Civile“.

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette