Stars Be Original forma figure formative che si occupano dell’animazione turistica in tutti i più bei luoghi di villeggiatura al mondo. Gli animatori turistici sono parte integrante dello staff e hanno dei compiti ben precisi tanto quanto il receptionist, il cuoco o il bagnino.

In questa breve guida, è possibile scoprire maggiori dettagli sull’animatore turistico, iniziando da chi è e di che cosa si occupa.

Chi è l’animatore turistico

Un animatore turistico è, in poche parole, colui che anima e intrattiene gli ospiti del villaggio, del resort, dell’hotel. La definizione è questa ma, concretamente, non è chiaro di che cosa si occupa questa figura fondamentale che entra a far parte delle vacanze di famiglie, coppie, single, bambini, etc.

Che cosa succede se la vacanza al mare attesa per un lungo anno dovesse andare male? Come si rientra a casa dopo una vacanza che non ha saputo rispondere alle aspettative? La vacanza nelle più belle località turistiche deve avere alcune peculiarità che possono variare da persona a persona ma, in generale, si può dire che è un mix tra relax e divertimento. Chiunque trascorra delle ferie stressanti e noiose, sicuramente non torna a casa contento e sente che gli è mancato qualcosa. Il compito dell’animatore di villaggio turistico è evitare che ciò accada e garantire un soggiorno spensierato e soddisfacente a ogni ospite.

Di che cosa si occupa l’animatore turistico

Nel concreto, sono tanti i compiti di un animatore turistico. Arrivare in un posto che non si conosce, può essere destabilizzante all’inizio perciò l’animatore si occupa del primo contatto e aiuta gli ospiti a prendere confidenza con il luogo di villeggiatura. L’animatore non è solo colui che fa ridere gli ospiti ma è la figura di riferimento in mezzo a tante persone che non si conoscono tra loro. Avere qualcuno che al mattino durante la colazione viene a salutare e chiede come va, trasmette una sensazione positiva di accoglienza e benevolenza.

Una grande capacità che l’animatore di villaggio turistico deve avere è quella organizzativa. È vero che le vacanze sono relax e pace ma questo non significa che gli ospiti devono annoiarsi. Lo staff di animatori prepara un programma settimanale che include attività ludiche, spettacoli serali, giochi, balli di gruppo, show, attività sportive e tanto altro ancora. Insomma, tutto quello che serve per divertirsi durante una vacanza, lo programma e prepara l’animatore turistico. Abilità quali saper cantare, ballare, selezionare musica, gestire le luci, preparare un programma di allenamento sono sempre ben accette ma non per questo obbligatorie. In base alle specifiche qualità dell’animatore, infatti, ci sono professionisti che si occupano del contatto, chi degli spettacoli, chi dello sport, chi dei bambini, chi della fotografia e così via.

Diventa anche tu animatore turistico per vivere un’esperienza incredibile, altamente formativa e trasforma la tua passione per l’estate e le vacanze al mare in un lavoro. Lavorare non è stato mai così piacevole grazie al mare, al bel tempo e all’atmosfera da vacanza!