Ieri sera gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca sono intervenuti in via prima Traversa Ponte Riccio presso una struttura ricettiva che ospita cittadini extracomunitari poiché uno straniero stava facendo resistenza al trasferimento, disposto dalla Prefettura di Napoli, presso un’altra sede.
L’uomo, nonostante l’intervento della Polizia, ha aggredito gli agenti con calci e pugni ed ha tentato di sfilare la pistola ad uno dei poliziotti fino a quando è stato bloccato, anche con l’utilizzo dello spray capsicum in dotazione.
Lo straniero, Osaghe Ifaluyi, nigeriano di 34 anni irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per resistenza, violenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato.

Napoli-Parma, fischio d’inizio posticipato alle 18.30

Notizia Precedente

Pompei, via al primo weekend natalizio

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Giugliano