Ezequiel Lavezzi ha confermato la volontà di ritirarsi all’età di 34 anni, concludendo “la fase più straordinaria che la vita mi abbia regalato”. Il ‘Pocho’ ha collezionato 51 presenze con l’Argentina. Dopo cinque stagioni al Napoli e quattro al Psg, nel 2016 l’attaccante si è trasferito in Cina, all’Heibei Fortune dove, al suo arrivo, risultava il giocatore più pagato al mondo. Lavezzi ha fatto la sua ultima apparizione con l’Heibei il 27 novembre. Al termine del match, ha detto che stava pensando di ritirarsi. Oggi ha confermato di aver preso la decisione con un post sui suoi canali social. “Sono stati anni fantastici”, ha scritto. “Anni segnati dall’apprendimento, momenti unici e molti di questi rimarranno nel mio cuore. Sarò sempre grato a coloro che sono stati al mio fianco in questo viaggio”. E ha concluso: “Con molta gioia, dico addio alla fase più straordinaria che la vita mi abbia dato. Sono stato molto felice”.

Link sponsorizzati
Link sponsorizzati