Balotelli infrange codice stradale: divieto guida in Svizzera

Divieto di guida in Svizzera per Mario Balotelli. Un’infrazione alle norme della circolazione sulle strade ticinesi costa al calciatore del Brescia il divieto di circolazione sulle strade elvetiche per tre mesi, dal 31 dicembre 2019 al 30 marzo 2020. Lo riporta il ‘Corriere Ticino’ sul proprio sito. La decisione del divieto risale al 30 ottobre scorso. L’intimazione giunge dalla sezione della circolazione di Camorino, quartiere di Bellinzona. A carico di Balotelli anche una multa di 100 franchi svizzeri (circa 90 euro).

Contenuti Sponsorizzati