Napoli. La Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta sulla morte di un anziano avvenuta nei giorni scorsi al Cardarelli dove era ricoverato da una settimana per le gravi ferite riportate in una banale caduta in via Scarlatti al Vomero. La vittima, Claudio Farina di 74 anni, stava passeggiando nei pressi del negozio dove lavora il figlio quando è inciampato sul marciapiedi dissestato. E’ caduto rovinosamente a terra battendo la testa e la faccia. Trasportato al vicino ospedale Cardarelli, come riporta Cronache di Napoli, vi è rimasto ricoverato, nel reparto Rianimazione, fino al 25 settembre quando il suo cuore ha cessato di battere. La Procura di Napoli, letto il verbale redatto dai vigili urbani che hanno anche allegato le immagini delle telecamere di video sorveglianza, ha disposto il sequestro della salma e della cartella clinica. I familiari sono pronti a ricorrere alle vie legali nei confronti dell’amministrazione comunale napoletana.

 

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati