Napoli, la denuncia del leader degli ex detenuti: ‘Furto nel carcere di Poggioreale durante i colloqui’

napoli macina poggioreale
foto di repertorio

Napoli. Un increscioso e ingiustificabile furto ai danni di una parente di un detenuto si sarebbe verificato stamane nel carcere di Poggioreale. ne da notizia sulla sua pagina facebook , Pietro Ioia, leader degli ex detenuti della Campania da sempre ij prima linea nella lotta a favore dei più deboli e degli stessi detenuti. Secondo quanto scrive Ioia  a un familiare di una persona detenuta nel carcere di Poggioreale sarebbero stati rubati 120 euro, 2 anelli e un orologio che erano custodite nelle cassette di sicurezza nella sala colloqui del carcere. “Vi dovete solo vergognate, è uno schifo”, scrive Ioia rivolgendosi ai ladri. Sulla vicenda sarà sicuramente aperta una inchiesta da parte della direzione del carcere.