Napoli, i ristoratori piangono la morte di Fabio Malinconico deceduto nell’incidente in autostrada ad Ercolano

Napoli. Il mondo dell’imprenditoria napoletana piange la morte di Fabio Malinconico, 46 anni deceduto ieri mattina in un incidente stradale lungo l’autostrada Salerno-Napoli. Malinconico, originario di Chiaia era in sella alla sua potente moto quando poco dopo il casello di Portici-Ercolano in direzione Napoli è sbandato in curva e si è schiantato violentemente contro il guard rail. Nonostante avesse il casco protettivo l’impatto proprio con la testa è stato violentissimo e non gli ha lasciato scampo. Malinconico era molto  conosciuto nel mondo della ristorazione e divideva il suo lavoro tra la città e Milano. In tanti sui social lo ricordano e tra questi anche il noto ristoratore Gino Sorbillo.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati