13.2 C
Napoli
venerdì, Aprile 3, 2020

Caivano, prova a rubare le grate di ferro di un centro sportivo: 57enne arrestato dai carabinieri

ULTIM'ORA

I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato per furto aggravato e concorso in danneggiamento Salvatore Mazzarella, 57enne di Cardito già noto alle forze dell’ordine.
Era in Via Necropoli, nei pressi del Centro sportivo comunale “Delphinia”: con lui due complici. Stavano rimuovendo alcune grate di ferro dalla recinzione perimetrale del centro quando sono stati notati dai carabinieri della tenenza locale.
Avvistata la pattuglia i due complici si sono dati alla fuga, Mazzarella, invece, è stato bloccato. Avevano già rimosso 15 pannelli di metallo e 43 barre in alluminio dagli infissi esterni della struttura. Ristretto in camera di sicurezza, il 57enne è in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Pubblicità
Pubblicità
Cronache della Campania è su Google Edicola

ALTRE NOTIZIE

Fonderie Pisano, via libera del Tar alla delocalizzazione...

Secondo i giudici amministrativi il “Comune s’è sostituito all’Autorità Regionale istituendo un distretto industriale alimentare, di dimensione comunale (sul territorio solo del Comune di...