28.7 C
Napoli
lunedì, Luglio 13, 2020

Caivano, prova a rubare le grate di ferro di un centro sportivo: 57enne arrestato dai carabinieri

DALLA HOME

I carabinieri della tenenza di Caivano hanno arrestato per furto aggravato e concorso in danneggiamento Salvatore Mazzarella, 57enne di Cardito già noto alle forze dell’ordine.
Era in Via Necropoli, nei pressi del Centro sportivo comunale “Delphinia”: con lui due complici. Stavano rimuovendo alcune grate di ferro dalla recinzione perimetrale del centro quando sono stati notati dai carabinieri della tenenza locale.
Avvistata la pattuglia i due complici si sono dati alla fuga, Mazzarella, invece, è stato bloccato. Avevano già rimosso 15 pannelli di metallo e 43 barre in alluminio dagli infissi esterni della struttura. Ristretto in camera di sicurezza, il 57enne è in attesa del giudizio con rito direttissimo.

Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

Nessuna violazione, il Tas riammette City alla Champions League

Nessuna violazione, il Tas riammette City alla Champions League Il Tribunale Arbitrale dello Sport di Losanna ha riammesso il Manchester City nelle coppe europee, dalle...

Fuga dalla folla: dall’Isola d’Elba alla Reggia di Caserta, 8 mete italiane tutte da...

Per i viaggiatori questa del 2020 sarà un’estate insolita e in molti sceglieranno di rimanere all’interno dei confini italiani per andare alla scoperta delle...
incidente lavoro carinaro

Incidente nella zona Asi di Carinaro: operaio muore schiacciato da un portellone

Dramma nella zona Asi di Carinaro, nel Casertano, dove un operaio è morto dopo essere rimasto schiacciato da un macchinario mentre stava lavorando.   I fatti...