Ponte Morandi, a Torre del Greco un murale ricorda le 4 vittime

Un murale con i volti dei 4 giovani vittime del crollo del Ponte Morandi a Genova. Così Torre del Greco (Napoli) ha voluto ricordare Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione a un anno dalla loro morte. La cerimonia di scoprimento del murale si è tenuta questa mattina all’esterno del Municipio, proprio mentre a Genova si teneva la celebrazione delle vittime alla quale i parenti dei 4 giovani torresi morti nel crollo non hanno voluto partecipare. A seguire si è tenuta una celebrazione nell’aula consiliare del Comune di Torre del Greco, nel corso della quale è intervenuto il sindaco Giovanni Palomba: “Ci troviamo non solo per ricordare il dolore di una tragedia immane – ha detto il sindaco – ma soprattutto per celebrare la più bella immagine di collettività cittadina. Oggi Torre del Greco si riscopre salda e unita intorno ai genitori dei 4 angeli che da un anno accompagnano la nostra comunità. Non si può e deve dimenticare, chiediamo e pretendiamo giustizia”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati