Gli agenti del Commissariato “Decumani” hanno arrestato per atti persecutori D. C., 44enne già noto alle forze dell’ordine. Ieri sera l’uomo si è recato presso lo stabile dove risiede la ex convivente e ha iniziato a citofonare all‘ abitazione della donna che ha richiesto l’intervento della Polizia. L’uomo, che stava ancora citofonando insistentemente e che già nei mesi precedenti aveva minacciato la vittima, è stato bloccato dagli agenti.

Da New York al Dum Dum Republic DJ NICKODEMUS per i grandi appuntamenti internazionali

Notizia Precedente

Il vicepresidente del consiglio regionale della Campania: “No al sito di stoccaggio a Marigliano”

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..