🔴 ULTIME NOTIZIE :

Alla guida sotto gli effetti dell’alcool, aggredisce i carabinieri: arrestato 37enne

I carabinieri della compagnia di Montella hanno arrestato un 37enne di Lioni per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale nonché guida sotto l'influenza dell'alcool. È accaduto ieri pomeriggio a Torella dei Lombardi. Durante un normale controllo alla circolazione stradale, i carabinieri della stazione forestale di Sant'Angelo dei Lombardi hanno...

Infermiera morta dopo il parto: sono 12 gli indagati

Castellammare. Sono diventati 12 gli indagati per la morte di Maria Teresa Comentale, l’infermiera di […]

    Castellammare. Sono diventati 12 gli indagati per la morte di Maria Teresa Comentale, l’infermiera di 35 anni di Casola, morta cinque giorni dopo aver dato alla luce la sua prima figlia. Dopo i quattro medici della clinica “ Villa Stabia “ dove la donna era stata ricoverata di patto cesareo, sono stati iscritti nel registro degli indagati con l’accusa di omicidio colposo anche 8 medici dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia, dov’era stata ricoverata per  le complicazioni post parto. i risultati dell’autopsia, che è stata effettuata l’altro giorno, saranno pronti entro 60 giorni, ma dalle prime indiscrezioni sembra che a Maria Teresa sarebbe stata perforata la milza durante il taglio cesareo. In attesa dei risultati definitivi in molti nel piccolo comune dei Monti Lattari si stringono attorno alla sua famiglia, alla piccola e al marito, il maresciallo dei carabinieri Sebastiano Somma Noè, in servizio a Roma. La donna, laureata in Scienze infermieristiche e in Biologia, lavorava al Santobono di Napoli ed era benvoluta da tutti.

    google news

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    Leggi anche

    Scampia, spacciatore arrestato dalla polizia

    Ieri sera gli agenti del Commissariato Scampia, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Giuseppe Fava hanno...

    Denunce e sanzioni allo stadio Maradona durante Napoli Roma

    Controlli, denunce e sanzioni nella serata di ieri, nell’ambito dei servizi predisposti dalla Questura per l’ordine e la sicurezza pubblica nell'area dello stadio Maradona...

    Roma, striscione dei tifosi contro Zaniolo: “Traditore, m***a senza onore”

    I tifosi della Roma si schierano contro Nicolò Zaniolo dopo la spaccatura tra il giocatore e la società. Striscione tifosi della Roma contro Zaniolo, il...

    Massa Lubrense: i video del ritrovamento del piccolo Gennaro

    Lo ha abbracciato e baciato a lungo,  Giovanna Porzio, farmacista di Massa Lubrense dopo 4 ore di angoscia e di paura. Il figlioletto Gennaro Rotoli...