google news

Fabrizio Bosso e Javier Girotto con i Latin Mood a Cava de’ Tirreni

Martedì 6 agosto (ore 22.00), presso il Complesso monumentale del Monastero di San Giovanni, a Cava de’ Tirreni, ricca serata dedicata a Fabrizio Bosso e Javier Girotto con i Latin […]

    Martedì 6 agosto (ore 22.00), presso il Complesso monumentale del Monastero di San Giovanni, a Cava de’ Tirreni, ricca serata dedicata a Fabrizio Bosso e Javier Girotto con i Latin Mood, la band che rappresenta un’esplosione di jazz e latin e che ritorna sulla scena
    dopo quattro anni di pausa. Con Natalio Mangalavite al pianoforte, tastiere e voce, Luca Bulgarelli al basso elettrico, Lorenzo Tucci alla batteria e Bruno Marcozzi alle percussioni. Tango, milonga, chacarera, candombe e… jazz, in proporzione variabile.
    Doppia è la leadership come anche l’anima musicale dei Latin Mood: da una parte il trombettista Fabrizio Bosso chiama a raccolta i talenti più rappresentativi del jazz italiano, dall’altra il sassofonista Javier Girott imprime il bollino Doc della musica argentina, portando con sé uno specialista del genere come il connazionale Natalio Mangalavite. Tra beat latino-americani e iniezioni di movenze afroamericane, il Latin Mood è uno sviluppo e ampliamento del Latin Quintet creato da Bosso e Girotto nel 2006. I lavori discografici della
    band, Sol! e Vamos, mettono in luce un dinamismo incontenibile maanche assolo di  struggente bellezza. Non manca quel senso di divertissement tipico della musica sudamericana, nella quale alta espressione artistica e svago popolare non sono mai disgiunti. Le performance dal vivo dei Latin Mood sono contagiose dalla prima all’ultima nota proprio per la loro costante capacità di rinnovarsi, passando dal ballabile al tribale, dalle suggestioni struggenti alle riscosse battagliere. A preparare la scena per il concerto dei Latin Mood, appuntamento inserito nella stagione dei concerti di “_MoroSummerTour 2019”, in collaborazione con Le Corti Dellarte, la rassegna musicale jazz organizzata dal Pub Il Moro di Cava de’ Tirreni (Sa), che si avvale della direzione artistica di Gaetano Lambiase, sul palcoscenico del Monastero di San Giovanni ci sarà anche un live introduttivo alle 21.15 del musicista Gianmarco Volpe con la sua inseparabile chitarra e del cantante, batterista Manù Suillante. La serata sarà presentata dal giornalista Antonio Di Giovanni.
    Per i concerti al complesso Monumentale di S. Giovanni di Cava de’ Tirreni la prenotazione è obbligatoria. Prezzo del bigietto, 18 euro. Per info e prenotazioni: 089 4456352 | 340 3939561 – 333 4949026

    google news

    ULTIME NOTIZIE

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita

    CRONACHE TV