‘exit’ in scena per l’ottavo appuntamento di ‘segreti d’autore’. domani a sessa cilento


Ottavo appuntamento di “Segreti d’autore”. Domani, il festival ideato da Ruggero Cappuccio e diretto da Nadia Baldi, avrà come location la suggestiva corte di palazzo Coppola a Valle frazione di Sessa Cilento. Gli appuntamenti teatrali della manifestazione proseguiranno con “Exit (Grazie dei fiori)”, di Antonio Marfella e Giovanni Esposito, spettacolo diretto e interpretato da quest’ultimo e con Susy Del Giudice. “Exit” è la storia di Azu e sua madre, due donne costrette a rimanere in casa per colpa di un’invasione di ratti che ha coinvolto Gattolino, paese desolato in cui vivono. La reclusione le spingerà ad affrontare i loro demoni. La loro vita è un goffo passo a due, sarcastico e grottesco, a volte. Il Festival si arricchià, inoltre, del consueto appuntamento con le passeggiate naturalistiche, 8, 10, 12, 13 e 14 agosto “Le piante spontanee nell’arte erboristica Mediterranea”, percorsi botanici tra i sentieri di Monte Stella, curato dalla professoressa Dionisia De Santis, esperta in botanica, erboristeria e fitoterapia. Il festival “Segreti d’autore” sostiene il progetto “Una vita fra le tue dita”, promosso dalla Fondazione Rachelina Ambrosini, impegnata dal 1973 in questioni sociali per combattere la fame nel mondo e garantire alle popolazioni del sud condizioni di vita dignitose. Un video proiettato durante le serate del Festival mostrerà come la vita di un neonato prematuro possa essere salvata dalla donazione di un semplice cappellino di lana. “Degustazioni cilentane al dopofestival”, è la sezione che accompagnerà ogni evento con la degustazione di prodotti locali provenienti da aziende a chilometro zero.


Google News

Napoli, catturato dalla polizia uno dei ‘rampolli’ dei Reale

Notizia precedente

Terra dei Fuochi fa un’altra vittima: Nola piange mamma Carla, morta a soli 37 anni

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..