24.7 C
Napoli
martedì, Luglio 7, 2020

Tragedia al ricevimento di nozze a Pozzuoli: bimbo di 4 anni annega nella piscina del ristorante

DALLA HOME

Tragedia la scorsa notte a Pozzuoli dove un bimbo di quattro anni della provincia di Caserta è morto annegato nella piscina annessa ad un ristorante dove erano in corso i festeggiamenti per un matrimonio. Secondo una prima ricostruzione, il piccolo si è allontanato, si è tuffato nella piscina ed è annegato. Soccorso immediatamente, è stato portato all’ospedale “Santa Maria delle Grazie”. Ma per il piccolo non c’è stato nulla da fare.  Sulla tragedia è stata aperta un’inchiesta. Gli investigatori hanno ascoltato i testimoni e stanno cercando di ricostruire l’accaduto per stabilire eventuali responsabilità. Sono state visionate anche le immagini delle telecamere della struttura ricettiva, il lido Kora di Lucrino, dove si stava svolgendo il banchetto nuziale. La procura ha disposto il sequestro della struttura e aperto un fascicolo. Disposta l’autopsia sul corpo del piccolo. La notizia è stata anticipata da Il Mattino, spiegando che a notare il corpo del piccolo, che si era allontanato dai genitori, è stata un’animatrice che si è tuffata in acqua. Inutili i tentativi di rianimarlo: in ospedale, al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, ne è stato constatato il decesso.

Pubblicità
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

famiglia senese

Camorra, colpo alla famiglia Senese: 28 arresti e sequestro beni per 15 milioni di...

Camorra, colpo alla famiglia Senese: 28 arresti e sequestro beni per 15 milioni di euro.   Dalle prime ore di questa mattina è in corso una...

Stalking: 39enne arrestato dai carabinieri

Stalking: 39enne arrestato dai carabinieri. I Carabinieri di Cervinara hanno tratto in arresto un 39enne di Montesarchio (BN) ritenuto responsabile del resto di “Atti persecutori”. Vittima...
vigili urbani

Salerno, dal “concorsone” 56 nuovi vigili urbani

Salerno, dal “concorsone” 56 nuovi vigili urbani. Entreranno in servizio a metà mese sopperendo così alle carenze di organico. I problemi legati alla mancanza di...