“Continuano a pervenirci decine di segnalazioni circa la presenza di rifiuti in vari punti di e della provincia. Nelle ultime ore abbiamo registrato segnalazioni da Materdei, via Ponte della Maddalena, via Andrea D’Isernia, via Carlo de Marco, rampe Paggeria, via Gennaro Serra, via Cotugno, via De Nicola, via Stadera e da Melito. Nella stragrande maggioranza dei casi, anzi quasi nella totalità, abbiamo riscontrato che si tratta di sversamenti illeciti di rifiuti ingombranti o differenziabili. In pratica gli incivili stanno approfittando delle criticità legate alla raccolta per liberarsi del vecchio mobilio o dei materassi. In tanti altri casi, pur di non assumersi il compito di differenziare il cartone, lo abbandonano in prossimità dei cassonetti”. La denuncia arriva dal consigliere dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal portavoce del Sole che Ride in Campania Vincenzo Peretti. “Siamo assolutamente dalla parte dei cittadini che, nelle ultime settimane, hanno avuto a che fare con una situazione di reale disagio ma non possiamo giustificare in alcun caso gli atti di inciviltà. Il nostro impegno nelle sedi istituzionali prosegue per eliminare gli ultimi cumuli di immondizia ma invitiamo la cittadinanza ad assumere comportamenti consoni e rispettosi delle regole circa il conferimento dei rifiuti”.

LEGGI ANCHE  Ercolano, stava nascondendo la droga nell'androne del palazzo: preso pusher
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

M5S, Bilotti: “traffico in costiera amalfitana, depositata interrogazione su sovraffollamento turistico”

Notizia precedente

Napoli, il Pd: “Maggioranza irresponsabile, bloccano le attività della commissione consiliare giovani’

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..