elvira zagaria

E’ agli arresti domiciliari in un piccolo centro in provincia di Frosinone Elvira Zagaria, sorella del boss del clan dei Casalesi Michele Zagaria. La donna, che deve scontare una condanna a sette anni di reclusione, per gli inquirenti dell’antimafia, si sarebbe occupata della gestione economica del clan dopo l’arresto del fratello e di gran parte dei membri della famiglia.Arrestata quattro anni fa, è stata reclusa nel carcere di Santa Maria Capua Vetere, dopo la condannata a sette anni di reclusione con l’accusa di associazione camorristica per essersi occupata della gestione economica del clan dei Casalesi. Una settimana fa è stata accolta  la richiesta del beneficio degli arresti domiciliari presentata dal suo avvocato Sergio Cola. Rimane reclusa l’altra sorella di Zagaria arrestato il 7 dicembre del 2011 dopo diversi anni di latitanza, Beatrice, come pure gli altri fratelli Antonio e Pasquale. Questi ultimi, secondo recenti attività investigative della Dia di Napoli, che si sono avvalse di intercettazioni dei colloqui dei detenuti indagati, hanno consentito di ricostruire i nuovi affari imprenditoriali ed economici che questa famiglia continuava a gestire nonostante fossero in regime di detenzione speciale.


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..