Link sponsorizzati

Dopo aver chiuso il capitolo allenatore, il mercato della Juventus entra nel vivo. Durante la conferenza di presentazione di Maurizio Sarri, la dirigenza bianconera ha confermato l’interesse per il centrocampista francese Adrien Rabiot: “Su di lui ci sono tante squadre, noi facciamo la nostra corsa” ha spiegato ieri il direttore sportivo Fabio Paratici. Sia in Italia che in Francia, e’ stata riportata la notizia dell’accordo raggiunto con Rabiot sulla base di 7 milioni di stipendio all’anno piu’ bonus alla firma: un altro parametro zero di lusso per la Juve, dopo Ramsey. Per il ruolo di terzino destro, invece, con Joao Cancelo in direzione Manchester City, interessano Kieran Trippier del Tottenham e Elseid Hysaj del Napoli, vecchio pallino di Sarri. In casa Inter, invece, continua la ricerca del prossimo numero 9 che, con ogni probabilita’, andra’ a sostituire Mauro Icardi in uscita. In attesa di sviluppi sul fronte Dzeko (si aspetta la fine del mese per cercare un’intesa sul cartellino), dall’Inghilterra arriva l’indiscrezione dell’accordo sull’ingaggio raggiunto col bomber del Manchester United Romelu Lukaku. Secondo il tabloid britannico ‘The Sun’, al belga andrebbero 9,7 milioni di euro, ma ora l’Inter deve convincere i Red Devils, che non si smuovono dalla richiesta di 80 milioni di euro. Il Milan prosegue la costruzione del centrocampo a rombo che possa meglio adeguarsi ai dettami tattici di Marco Giampaolo. Dopo l’arrivo di Krunic, i rossoneri puntano forte su Jordan Veretout (15 reti in due stagioni alla Fiorentina), sul quale c’e’ anche la Roma. In alternativa, il Milan sta sondando alcuni prospetti del Real Madrid, che in merengue non hanno trovato troppo spazio: Dani Ceballos e Martin Odegaard sono i primi due obiettivi, ma nel mirino ci sono anche Sergio Reguilon, Borja Mayoral e Theo Hernandez. Il Napoli continua a rincorrere il sogno James Rodriguez, per cui si sta spendendo anche il portiere David Ospina in nazionale durante la Copa America, e sta tentando di abbassare il prezzo della clausola di Kostas Manolas (36 milioni). La Roma, dal canto suo, e’ interessata ad Amadou Diawara e punta al difensore Ismaily, che Fonseca conosce bene dai tempi dello Shakhtar Donetsk. L’Atalanta, dopo aver chiuso per Muriel, ha chiesto informazioni per Gigi Buffon, ma il Porto al momento e’ in vantaggio. La Fiorentina del nuovo proprietario Rocco Commisso sta invece provando a riportare a Firenze “Il Sindaco” Borja Valero. Infine, il PSG e’ pronto a piombare su Milinkovic-Savic: Leonardo, tornato alla guida del club francese, ha messo nel mirino il serbo della Lazio per sostituire Rabiot. Si parla di un’offerta di 55 milioni, ma il patron biancoceleste Lotito ne chiede almeno 80.