E’ stata disincagliata la nave traghetto che si era arenata facendo manovra nel porto di Ischia. Due lunghi cavi, uno da prua e l’altro da poppa, sono stati collegati al “tondo di Marco Aurelio”, struttura in pietra presente al centro del porto, e a un gavitello posto al centro del porto di Ischia, consentendo alla nave di uscire dalla secca. Il tutto sotto lo sguardo vigile delle unit° della Guardia Costiera diretta dal comandante Andrea Meloni. Il porto, chiuso temporaneamente per consentire le operazioni, verra’ riaperto al più presto. Mentre la nave sarà trattenuta a Ischia per essere sottoposta ad alcuni accertamenti tecnici.

LEGGI ANCHE  Mara Carfagna favorevole al green pass ma non per bar e ristoranti
ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

Contro Sarri, pure Anastasio

Notizia precedente

Cinema America, stasera tutti in piazza con maglie rosse

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..