Arzano – Ancora un podio, ancora una vittoria per le sorelle Scala. Dopo il magnifico oro portato a segno da Roberta Scala nella categoria Juniores, ora è la sorella Martina nella categoria cadetti 54 kg a portare a casa un bronzo di notevole spessore. La piccola atleta fa ben 6 incontri il primo lo chiude 5 a 0,il secondo 3 a 0 e al terzo incontro si incrocia con la campionessa italiana uscente ma non si lascia intimorire e chiude con un 1 a 0,al quarto incontro sotto di 5 punti recupera alla grande e chiude 6 a 5, ma in finale di pool perde per un banale errore di immaturità, ma nella finale per il bronzo ancora una volta sotto di 1 a 0 piazza un uramawashi strepitoso che vale 3 punti e chiude l’incontro. Le due atlete si allenano alla New Body Guard di Arzano società giovane nel karate ma che vanta già di due podi nazionali, il loro maestro è Luigi Marotta nonché tecnico del Ctr Campania, il preparatore atletico nonché direttore del centro sportivo Luigi Scala e infine dal mental coach Giovanni Savarese. Le due sorelle tutto sport e scuola nei prossimi mesi avranno due competizioni molto importanti e a luglio saranno in ritiro con la nazionale giovanile, tutti i soci del centro sportivo e i cittadini arzanese fanno un grosso in bocca al lupo a queste due promesse del karate italiano.

LEGGI ANCHE  Simone Frendo and The Rhythmers il nuovo album: I do my favourite things

Giu. Bia.

ADS



Siamo la redazione di Cronache della Campania. Sembra un account astratto ma possiamo assicurarvi che è sempre un umano a scrivere questi articoli, anzi più di uno ed è per questo usiamo questo account. Per conoscere la nostra Redazione visita la pagina "Redazione" sopra nel menù, o in fondo..Buona lettura!

‘Camorra capitale’, la Cassazione annulla la condanna al boss Domenico Pagnozzi

Notizia precedente

Capri blindata per Bulgari, tra i vip anche Kate Hudson

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..