Denunciata 81enne per spaccio di hashish. Incredibile scoperta questa mattina nel corso di una perquisizione domiciliare degli uomini del commissariato di diretto dal dirigente Vincenzo Gallozzi e dal commissario Vincenzo Marino. In un’abitazione in piazza Savignano ad una donna di 81 anni è stata trovata in possesso di 20 stecche di hashish del peso di 60 grammi occultate in un pacchetto di sigarette. La donna, già nota alle forze di Polizia poiché pregiudicata per reati contro la morale ed il buon costume, veniva quindi denunciata, data la sua avanzata età, in stato di libertà per il reato di spaccio ed in merito ai fatti contestati ammetteva le proprie responsabilità. Sono in corso accertamenti per capire chi sono le persone che si avvalgono della collaborazione di una donna così anziana per vendere droga. Continua in tutto l’agro aversano l’attività di prevenzione e alla repressione della vendita d sostanze stupefacenti che già la scorsa settimana portò all’arresto di Bruno Severino, fino gli arresti domiciliari.




Rischio chiusura della Iavarone Produzione a Calitri, interrogazione parlamentare del senatore Barbaro della Lega

Notizia precedente

“Un tuffo nel mare che cambia”, a Ischia il seminario pubblico su clima e mare

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..